Inter: cambio in dirigenza? Bolingbroke ad un passo dall'addio, la situazione

Inter: cambio in dirigenza? Bolingbroke ad un passo dall'addio, la situazione

E' ilprimo grande cambiamento societario attuato dal Suning dopol'acquisto dell'Inter il 6 giugno.

"F.C. Internazionale Milano annuncia che il Consiglio di Amministrazione del Club, riunitosi quest'oggi, ha accettato le dimissioni di Michael Bolingbroke dal ruolo di Chief Executive Officer".

#Liga - Real Madrid, accordo trovato per il rinnovo di Cristiano Ronaldo
"Ho rinnovato per cinque anni, ma non sarà l'ultimo contratto , perché voglio giocare fino a 41 anni ". Questo è il club del mio cuore , il rinnovo di cinque anni rappresenta un momento unico per me".

Fenerbahce, Van Persie choc: terribile infortunio all'occhio per l'olandese
Un episodio fortuito, che ha costretto il fuoriclasse olandese a uscire in barella con un occhio tumefatto. L'attaccante del Fenerbahce rischia di perdere la vista dall'occhio sinistro .

Bersani risponde al "fuori-fuori" della Leopolda: "Mi impressiona chi sta zitto"
L'auspicio è che questo intento sia saldamente condiviso, anche in queste ore, da Bersani", ha concluso Serracchiani. Mi preoccupa l'incrocio tra il referendum e l'Italicum , con un "governo del capo" e parte del Parlamento nominato.

Il nuovo Ceo dell'Inter Jun Liurimarra' a Milano per la la gestione quotidiana della societa', garantendo una connessione ancora piu' stretta tra la proprieta'e il club: il Suning con un comunicato spiega i nuovi compitidel Ceo nerazzurro rispondendo a chi, nelle scorse settimane, hacriticato la lontananza della proprietà rispetto alla gestionedel club. Jun Liu al suo posto, momentaneamente, intanto si attende l'ufficialità per la panchina. Il manager inglese era stato scelto da Thohir ed era all'interno della società nerazzurra dall'agosto del 2014.

Il nuovo CEO, provvisoriamente in carica, è il vicepresidente di Suning Liu. Liu ricopre attualmente anche un incarico nel Chinese Football Association Professional League Council e nella Board della Chinese Super League Company.