Niente Linux per Windows 10S: troppi rischi di sicurezza

Niente Linux per Windows 10S: troppi rischi di sicurezza

Windows 10 S, la nuova versione "ridotta" del sistema operativo di casa Microsoft dedicata al settore scolastico non prevede Linux nei suoi piani.

Windows 10 S, quindi, si conferma essere un sistema decisamente chiuso rispetto alla canonica versione di Windows 10: permette d'installare esclusivamente app dal Windows Store e di usare il browser Edge insieme a Bing come soluzioni di default.

Se avete Windows 10 classico, potete provare le distribuzioni Linux citate scaricandole GRATUITAMENTE tramite lo Store ed utilizzandole in contemporanea con Windows grazie alla virtualizzazione.

Windows 10 S si rivolge a una platea "non tecnica e di studenti che solitamente non vogliono spendere tempo e sforzi a giocherellare con il loro PC e che si aspettano che il loro computer funzioni in modo sicuro, veloce, affidabile e con efficienza".

Niente Linux per Windows 10S: troppi rischi di sicurezza
Niente Linux per Windows 10S: troppi rischi di sicurezza

A poco più di 6 settimane di distanza dall'avvio della distribuzione di Windows 10 Creators Update, ci piacerebbe sapere da voi, cari amici di Windowsteca, se questo importante aggiornamento è giunto anche sul vostro PC, tablet e smartphone. Fondamentalmente è una versione di Windows 10 Enterprise senza le feature "che non servono ai dipendenti del governo cinese come OneDrive" e con tutti i sistemi di sicurezza e criptazione adottati dal governo.

Windows 10 S rimane comunque un'opzione utile agli studenti interessati a creare codice che gira su web, dispositivi IoT o una macchina virtuale remota.

Le distro Linux lavorano al di fuori dalla sandbox Universal Windows Platform (UWP), motivo per cui non potranno funzionare su Windows 10 S.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramitela pagina Facebook ufficiale, tramite il nostro canale notizie Telegrame la nostra pagina Google Plus.

Ex ent. Icardi: "Napoli andò vicino! Lui disse che con Sarri…"
Il futuro? Icardi ha una clausola per l'estero, l'Inter può incassare 100 milioni ma poi dovrebbe spenderne altrettanti. Come ultimo rilancio si sarebbe arrivato a 70 milioni di euro.

Latina Calcio, è Fallimento: Ufficiale
Ha giocato in Serie A con le maglie di Palermo e Lecce, mentre in B con quelle di Crotone, Vicenza , Cittadella, Padova e Virtus Lanciano.

Rudiger: "Juventus? Roma è diversa"
Devi adattarti e ci vuole del tempo: alcuni giocatori si adattano più velocemente, altri ci mettono un po' di più. In Italia si lavora più sulla tattica rispetto alla Germania? La seconda cosa è che hanno la mentalità vincente .