Violento terremoto di magnitudo 6.9 in Guatemala. Si temono danni

Violento terremoto di magnitudo 6.9 in Guatemala. Si temono danni

Arrivano le prime immagini dal Guatemala, colpito questa mattina, esattamente alle 09.29 italiane ( corrispondenti alle 01.29 di notte all'epicentro), da un forte terremoto di magnitudo 6.9 sulla scala richter. La notizia è stata resa nota dall'Usgs, l'istituto geofisico Usa.

L'epicentro è localizzato nel Guatemala, ad una profondità di 11 chilometri e circa 15 chilometri a Nord-Ovest di San Marcos, in un'area di confine con lo stato di Chiapas in Messico, lungo la costa Sud-Ovest del pacifico e avvertito in un raggio di oltre 1400 km. Al momento non si segnalano nemmeno feriti.

Torino, blatte nelle cucine dell'ospedale Molinette
La querela, corredata di foto, è arrivata direttamente al Servizio Igiene e Alimenti dell'Asl di Torino . Una foto con un piatto di riso in bianco in cui galleggia uno scarafaggio .

Lega Pro, parte oggi la Final Four di Firenze
PORDENONE (4-4-1-1): Tomei; Semenzato Ingegneri Marchi De Agostini; Buratto Suciu Burrai Misuraca; Cattaneo; Pietribiasi . L'attaccante ha realizzato un gol per tempo (al 4' e al 66') dimostrando di non aver perso il fiuto sotto porta.

[Rumor] Svelata la data di uscita God of War
Il gioco punterà ancora una volta su un sistema di combattimento frenetico e particolarmente aggressivo. UPDATE: il trailer in calce ha ora una qualità decorosa .

In quell'occasione, il presidente guatemalteco Otto Perez Molina aveva proclamato lo stato di allerta e ha invitato la popolazione a evacuare gli edifici alti per precauzione. Nel novembre 2012 un sisma di M 7.4, il più intenso in 36 anni di storia, causò la morte di 50 residenti e ancora la terra tremò per circa 45 secondi a settembre 2013 nell'area di frontiera con il Messico, quando venne registrato un terremoto di magnitudo 6.6. Almeno 76 mila persone erano rimaste senza elettricità.