Napoli, paziente in ospedale assediata dalle formiche

"È cosa indegna. Come tutti abbiamo appreso la notizia dai siti e abbiamo immediatamente mandato i Nas e oggi arriverà anche una task-force". L'ho inviata anche per vedere tutte le responsabilità e quindi fare un'accertamento sulla direzione dell'ospedale e su quello che è accaduto nel reparto e agli altri pazienti. "Poi sono state trovate queste lenzuola infestate in un magazzino", ha aggiunto Lorenzin. Lo ha detto la ministra della Salute, Beatrice Lorenzin, commentando ai microfoni di SkyTg24 il caso della donna invasa da formiche in un letto del reparto di medicina generale dell'ospedale San Paolo.

Anche il leader della Lega Matteo Salvini ha voluto dire la sua sulla vicenda.

Non è tardata ad arrivare la replica del direttore sanitario del San Paolo, Vito Rago, il quale si definisce "mortificato". Quando ciò non avviene vuol dire che la Sanità nel suo complesso e gli operatori hanno fallito.

Milan, rottura con Donnarumma. Fassone: "Non rinnoverà"
Chiedete a dieci operatori di mercato, esperti di trattative, amici di Gigio , vi risponderanno tutti che non se lo aspettavano. Lo scrive il segretario della Lega Matteo Salvini , tifoso del Milan , su Facebook .

Gli album di Taylor Swift sono nuovamente disponibili in streaming
Taylor Swift ci ripensa e pubblica tutta la sua produzione musicale anche in streaming . Taylor Swift ha fatto sapere di aver cambiato idea per ringraziare i suoi fan.

Confindustria a Gentiloni: Agisci come ultimo giorno, pensa da immortale
" Arrivano investitori in questo Paese e, invece di fare tappeti rossi, facciamo contestazioni sui piani di ristrutturazione ". Capisco che parlare di macroeconomia è una cosa difficile, ma allora prima di entrare in politica facessero un corso.

La Lega attacca. "Spero che chi specula sulla pelle dei malati ovunque stia in galera per un bel po' di tempo". Una foto choc, che ha innescato polemiche politiche. Chiediamo che si accertino subito le reali responsabilità, a partire da chi non ha vigilato sull'igiene della struttura e sulla sicurezza del paziente.

Per Borrelli "non possiamo accettare che i pazienti siano trattati in questo modo e non accettiamo giustificazioni superficiali". Le formiche sono sul letto, non sul corpo della paziente, ma di sicuro questo è un fatto che non doveva assolutamente accadere. Una vergogna inaudita che regala a Napoli il titolo di capitale della malasanità, dice Di Rienzo, presidente Codacons, che annuncia un esposto in Procura.