Alitalia, Gubitosi: "Interessati in 33, puntiamo a vendita in blocco e sinergie"

Alitalia, Gubitosi:

L'obiettivo, ad ogni modo, resta quello di una vendita in blocco: "cerchiamo un investitore interessato ad investire nella compagnia nel suo complesso".

Inoltre, secondo Gubitosi, il "peccato originale" di Alitalia è stato commesso nel 2002, quando fu deciso di "concentrarsi sul mercato domestico", a cui si è aggiunta la "mancata fusione con Klm" che avrebbe rivoluzionato il mercato europeo. Nel mese, il fatturato si è attestato a 250 milioni di euro contro 240 mln dell'anno precedente. La nostra priorità è stata innanzitutto stabilizzare i ricavi.

Le manifestazioni di interesse per Alitalia sono 33 e "nei prossimi giorni", si aprirà la data room che prelude alla richiesta di indicazioni sulle intenzioni degli interessati e quindi alle offerte non vincolanti.

"Ho partecipato al convegno della Fiavet dove ho ribadito questi concetti agli operatori del settore e la stessa cosa ho fatto al vertice della IATA a Cancun - prosegue il commissario - Per fortuna, il messaggio sembra essere passato e le prenotazioni, dopo aver subito una brusca caduta nella prima parte del mese, hanno ripreso a crescere". E' una campagna low cost?, pagata interamente con biglietti aerei, e ha mostrato grande supporto e simpatia per Alitalia dal mondo della televisione.

Читайте также: Duro colpo per Belen: "Non la vuole più"

Dopo l'estate, inizieremo a progettare la Summer Season 2018 e speriamo di portare ulteriori, positive novità. Stiamo ora concentrandoci sui leasing, i contratti esterni di manutenzione, i contratti IT, catering e tutte le principali voci di spesa. Stiamo lavorando anche sul rafforzamento manageriale. Ma anche l'annuncio, nero su bianco, del taglio del 25% dei dirigenti entro il mese. Entro la fine di luglio sarà pronto il nuovo piano industriale su cui vi aggiorneremo.

Impegnati ad "attaccare tutti i costi tranne quelli della sicurezza", i commissari straordinari di Alitalia fanno sapere che la cassa integrazione coinvolgerà 1358 dipendenti (su un totale di 11.600), dei quali 317 a zero stipendio. Ma perchè questo accada i dipendenti dovranno essere il vento sotto le sue ali.

Chiudo ringraziandovi per le numerose email che avete mandato. "Buon lavoro, Luigi Gubitosi".

При любом использовании материалов сайта и дочерних проектов, гиперссылка на обязательна.
«» 2007 - 2017 Copyright.
Автоматизированное извлечение информации сайта запрещено.

Код для вставки в блог