Tragedia a piazza San Carlo, si è spenta Erika Pioletti

Tragedia a piazza San Carlo, si è spenta Erika Pioletti

L'aggiornamento sulle sue condizioni non lascia presagire nulla di positivo. La Divisione investigazioni generali e operazioni speciali (Digos) sta facendo ordine fra innumerevoli testimonianze ("qualcuno diceva di avere sentito degli spari", "c'è stato un boato", "si prendevano a spintoni") ma c'è una pista che si segue con interesse: quella delle persone che hanno avvertito "difficoltà respiratorie" e sintomi simili a quelli prodotti da "sostanze urticanti". A dodici giorni di distanza, due dei quali passati in coma per il grave schiacciamento toracico riportato nella calca, il piccolo è tornato a casa. La famiglia ha chiesto di evitare qualunque accanimento terapeutico: non rimane che aspettare la notizia più terribile, quella della conferma del decesso. Il referto clinico parla di "arresto cardiaco da compressione della cassa toracica". "Purtroppo ci si aspetta il decesso della paziente in un brevissimo periodo temporale, al momento non quantificabile" ha spiegato una nota dell'ospedale. La sindaca di Torino Chiara Appendino, che in tutti questi giorni è sempre rimasta in contatto con i famigliari della donna, si era recata in ospedale per ribadire loro, la vicinanza di tutta la città.

Londra, incendio alla Grenfell Tower: si aggrava il bilancio delle vittime
Gloria Trevisan e Marco Gottardi , entrambi veneti , si trovavano in un appartamento al 23° e penultimo piano del grattacielo. Scotland Yard parla di "diversi tipi di ferite", come ustioni, intossicazioni da fumo e cadute.

Euro U21, fenomenale Asensio e manita della Spagna alla Macedonia
Sulla respinta della difesa avversaria, mini tiki taka degli spagnoli e splendida bordata dalla distanza di Asensio che fa 2-0.

Euro Under 21, Di Biagio: "Rumors? Un'occasione di crescita per Gigio"
Ho provato ad estraniare Gigio dalla situazione, per lui questi rumors saranno un'occasione di crescita" ha detto l'allenatore. Si preannuncia un grande equilibrio in campo che potrebbe essere spezzato da alcune giocate individuali.

La Sindaca di Torino ha intanto sospeso la vendita di bevande alcoliche da asporto a partire dalle 20 in tutte le zone della movida del capoluogo piemontese. "Il momento, però, non va però caricato di irragionevolezza". L'omicidio colposo si aggiungerà alle lesioni personali plurime gravissime, finora contro ignoti.