IO Interactive torna indipendente e conserva i diritti su Hitman

IO Interactive torna indipendente e conserva i diritti su Hitman

Attraverso un tweet e un lungo messaggio sul proprio blog ufficiale, IO Interactive ha annunciato ufficialmente il divorzio da Square Enix.

Ottime notizie per i fan di Hitman che temevano che, dopo che Square Enix aveva scaricato IO Interactive, la serie potesse finire in soffitta a tempo indeterminato. Infatti, dopo mesi di incertezze e dubbi, il publisher nipponico e lo studio danese sono riusciti ad accordarsi in maniera positiva sui diritti della saga di Hitman, che ora appartiene interamente al neo-studio indipendente.

Il CEO della software house Hakan Abrak ha scritto "Sono fiero di annunciare oggi che IOI è ufficialmente uno studo indipendente".

Ecco la nuova X-Box One X, esperienze di gioco in 4K
La data d'uscita ufficiale è stata fissata per il 7 novembre al prezzo di 499 euro . Così come la quantità della RAM , la sua velocità e quella del disco fisso.

Juventus, niente Donnarumma, Mino Raiola offre Matuidi ai bianconeri: Marotta rifiuta
Ultimo nome, pupillo di Allegri è Nemanja Matic: il centrocampista del Chelsea rischia di trovare spazi nella prossima stagione. Al fianco del francese c'è l'idea Emre Can in forza al Liverpool .

Salah verso il Liverpool: è fatta, martedì le visite mediche
Salvo sorprese dell'ultimissima ora, il prossimo anno Salah militerà in Premier League, con la gloriosa casacca dei Reds . Il Liverpool però ha continuato ad insistere ed ora si attende solo l'ufficialità.

Nei suoi 19 anni di storia, IO Interactive vi ha portato un intrattenimento originale ed eccitante; da Mini Ninjas e Freedom Fighters ai criminali più noti del gaming Kane & Lynch e ovviamente il nostro amato Agente 47. "Abbiamo concluso con successo le negoziazioni con Square Enix e soprattutto abbiamo mantenuto tutti i diritti dell'IP di Hitman". A partire da oggi abbiamo un completo controllo sulla direzione per il nostro studio e l'IP di Hitman, stiamo per forgiare il nostro futuro ed è incredibilmente emozionante.

Square Enix aveva acquisito IO Interactive in seguito alla fusione con Eidos Interactive nel 2009. "Siamo ora aperti a nuove opportunità con nuovi partner e collaboratori, per far si che lo studio possa produrre i più bei giochi possibili per la nostra community ". Ci tengo a ringraziare di cuore tutti i nostri giocatori, la community e gli amici nei media che hanno espresso il loro sostegno nelle ultime settimane.