J Medical: Agricola, ex medico della Juve, sarà il nuovo direttore sanitario

J Medical: Agricola, ex medico della Juve, sarà il nuovo direttore sanitario

Il dott. Riccardo Agricola torna alla Juve.

Nel mirino dell'allenatore boemo finirono anche Alessandro Del Piero e Gianluca Vialli, allora attaccanti bianconeri, accusati di uno sviluppo muscolare esagerato ed anomalo.

Londra, il furgone che ha travolto i musulmani fuori dalla moschea
Secondo alcuni testimoni avrebbe urlato frasi contro i musulmani , del tipo 'Ammazzo tutti i musulmani' prima di accoltellare. La polizia intanto presidia la zona in forze e blocca l'accesso a Seven Sisters road , teatro dell'episodio.

Meteo, giugno shock: arriva il giorno più caldo dell'estate
In particolare, tra venerdì 16 e sabato 17 giugno , si registreranno temperature africane e ben superiori alla media estiva. Le temperature raggiungeranno i 38 gradi in molte regioni e complice l'afa i valori percepiti saranno intorno ai 40 gradi .

Ecco la nuova X-Box One X, esperienze di gioco in 4K
La data d'uscita ufficiale è stata fissata per il 7 novembre al prezzo di 499 euro . Così come la quantità della RAM , la sua velocità e quella del disco fisso.

Nel 2009, dopo ben 24 anni di Juventus, Agricola lasciò la Vecchia Signora lasciando il testimone al dottor Bartolomeo Goitre a capo dello staff medico. A fine anni '90, Agricola fu condannato in primo grado a un anno e dieci mesi nell'ambito di un processo per doping che coinvolgeva la società piemontese. Soprattutto i tifosi delle squadre rivali della Juventus, che pizzicano il club bianconero, ritenendo Riccardo Agricola, come il miglior acquisto di rinforzo della stagione, soprattutto in ambito Champions, per poter puntare alla conquista della più importante competizione europea. Il terzo grado di giudizio non fu poi terminato per l'arrivo della sentenza di Cassazione che ne decretò la prescrizione nel 2007. Le sue parole al processo chiarirono la vicenda: "Ho solo fatto quello che facevano tutti, nel calcio".