Marotta conferma: "Si, siamo su Donnarumma. Vi svelo il nostro primo colpo!"

Tanti i temi affrontati, di seguito le sue parole. E' un po' la nostra situazione con Kean, col quale siamo praticamente d'accordo. Occorre cambiare le norme per tutelare gli investimenti a livello giovanile: ci vuole una sorta di apprendistato vincolato.

"Quando un giocatore è sul mercato è nostro dovere provarci". Szczesny? Stiamo lavorando - ammette -. Assolutamente no. Per caratteristiche ha un profilo tattico che non ci serviva. Da definire anche il futuro dei vari Romagna, Vitale, Cassata, Cerri e Ganz, molto richiesti sia da società di A che di B. Con queste cessioni la Juventus conta di incassare tra i 60 e i 70 milioni di euro.

Sul mercato - "Operazioni alla Higuain?". Al momento no. Primo colpo? E i calciatore sono sempre padroni di se stessi.

E su Alex Sandro: "Abbiamo ricevuto una proposta molto elevata dal Chelsea". In una squadra che potrebbe presentarsi così com'è ai nastri di partenza.

Londra, il terrore colpisce i musulmani: un morto e 10 feriti
Attorno alla moschea , in ogni caso, l'atmosfera è d'angoscia, aleggia l'ombra di un possibile doppio standard di giudizio. Testimoni affermano che le persone investite erano uscite da poco dalla moschea .

Esami di Maturità 2017, sul web la "caccia" ai possibili temi
Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Anche se non sempre le scelte di casa Miur lasciano convinti i candidati e l'opinione pubblica...

Lite Dybala-Bonucci a Cardiff? Interviene Marotta
La Juventus è partita meglio, ma alla prima occasione le Merengues hanno segnato con Cristiano Ronaldo . Pare che Allegri abbia risposto al difensore, gentilmente o meno, di farsi gli affari propri.

"Grazie al Bayern abbiamo contattato i procuratori per la disponibilità del giocatore". Douglas Costa? Se sarà in vendita, valuteremo... Tolisso era in mano nostra, ma dopo il cambio di modulo lo abbiamo mollato per valutazione tattica. "Matuidi e Matic per ora non ci interessano, ma il mercato è dinamico". Basti ricordare che nel triennio 2013-2016 i club italiani hanno dovuto sborsare circa 256 milioni di dollari per le loro commissioni. Dybala ha compiuto il salto. Conosco le regole e non ho mai avvicinato un giocatore tesserato. Quando ti trovi il contratto in scadenza è normale una certa effervescenza nei giocatori e nei loro rappresentanti. Intanto Orsolini e Schick sono affari fatti: "Orsolini parte con noi, entro il 30 agosto decideremo, per Schick aspettiamo l'annuncio".

Sulla finale di Cardiff - "Il valore di una finale non è il valore-stagione. Keita fa parte della categoria la cui gestione per società di appartenenza è difficile".

"Ero lì. Smentisco nel modo più assoluto qualsiasi tensione tra i giocatori nell'intervallo". Il concetto vero è che oggi sono i più forti. Se baratterei lo scudetto per la Champions?