Incendio a Torino: a fuoco tre piani di una palazzina

Incendio a Torino: a fuoco tre piani di una palazzina

A Torino, è stato evacuato un intero condominio a causa di un incendio divampato oggi dopo le 12. Il rogo, come riporta il portale TorinoToday.it, ha interessato una palazzina di quattro piani, in via Martiri della Libertà 6, in zona Gran Madre, poco nel centro del capoluogo piemontese. Gli abitanti della palazzina sono stati fatti evacuare e fortunatamente non si registrano casi di intossicazione tra i residenti. Non ci sono infatti vittime, perché le famiglie sono state evacuate in tempo e i vigili del fuoco sono intervenuti tempestivamente. Ad accorgersi delle fiamme sono stati gli inquilini del secondo piano che hanno riferito: "Abbiamo sentito il fuoco sotto il balcone". Secondo i primi accertamenti, le fiamme sarebbero partite da un guasto alle centraline dell'impianto elettrico, nel seminterrato, e il calore si sarebbe poi propagato attraverso le colonnine di areazione e dell'acqua che collegano tutti gli appartamenti.

Dopo un paio d'ore di lavoro da parte dei pompieri, l'incendio è stato spento. Gli inquilini del terzo piano sono riusciti a fuggire abbattendo un muro di cartongesso grazie ai colpi di una mazza.

Brasile procura incrimina per corruzione presidente Temer
Per il rinvio a giudizio del presidente davanti alla Corte suprema serve l'autorizzazione dei due terzi dei membri della Camera. Il partiti di opposizione hanno subito reclamato l'incriminazione di Temer per impeachment e nuove elezioni quanto prima.

Formula 1, gara pazzesca a Baku: Ricciardo vince. Vettel davanti a Hamilton
Vettel riesce a tenere dietro Hamilton , e risale fino alla quarta posizione, seguito a ruota da Lewis . Si ritira definitivamente a due giri dal termine la Ferrari di Raikkonen .

Avengers - Infinity War sarà la fine per alcuni eroi
In queste nuove foto vediamo alcuni eroi incontrarsi in una New York devastata. Il destino della Terra e dell'esistenza stessa non è mai stato più incerto".

Nel piazzale adiacente alla struttura è subito scoppiata la rabbia dei residenti. Ecco il risultato: "questa volta si è sfiorata la tragedia".