Legnano al Centro al primo Consiglio Comunale

Legnano al Centro al primo Consiglio Comunale

Chiedo a tutti i consiglieri che prenderanno parola di rispettare gli altri.

Dal canto della minoranza, il Movimento 5 Stelle dichiara il suo disappunto sia sugli indirizzi di governo proposti dalla neo giunta sia anche sull'elezione del presidente del consiglio: "chi ha perso, si è trovato a vincere: una forza politica esclusa dal ballottaggio ottiene poi il 50 % degli assessorati e il presidente del consiglio" dice Luigi Lonati facendo riferimento alla lista civica Vimodrone Futura.

Vorrei ricordare al Sindaco Savarese che la sua maggioranza è formata da ben 15.

Galaxy Note 8: sarà presentato prima del previsto?
Questa testo indica che Samsung intende alimentare le batterie grazie alla competenza della LG Chem, insieme alla sua Samsung SDI e alla Cina ATL.

Milan, nel preliminare c'è il Craiova Lo allena l'ex Ascoli Devis Mangia
E in campo, appena arrivato, c'è Fausto Rossi , 26 anni, ex Juve, ultima meta Trapani , dopo Cordoba e Valladolid in Spagna. Per Mangia la possibilità di misurarsi in Europa è una novità, dopo tanta Serie B e tanta esperienza a livello giovanile.

Tour de France: Aru maglia gialla, Bardet vince a Peyragudes. Froome staccato
E' la frazione più breve, ma dominata dalle salite.Sul primo GPM passa De Marchi davanti a Barguil, molto attivi Contador e Landa. Davanti intanto i battistrada iniziano l'ascesa conclusiva con 20 secondi su Quintana e 2'18 sul gruppo di Fabio Aru .

Si è tenuto nella serata di martedi 11 luglio il primo consiglio comunale della nuova giunta consigliare di Vimodrone.

Se il numero dei voti non è particolarmente alto e l'astensione ha fatto andare al voto meno della metà dei genovesi e dei liguri in generale, è anche vero che, nelle democrazie, anche astenersi dal voto ha un preciso significato e cioè che si accetta qualunque risultato emerga dalle urne. Si è così conferito mandato al Sindaco ed al Presidente del Consiglio comunale, nelle rispettive competenze, "affinché svolgano, nelle sedi opportune, tutte le iniziative necessarie al fine di sensibilizzare le Autorità superiori sulle problematiche conseguenti l'accoglienza di eventuali migranti-profughi clandestini sul territorio comunale".

"Mi aspetto pertanto - conclude Mastroianni - che il Sindaco Mascaro metta subito al corrente il Consiglio Comunale della situazione e proponga soluzioni adeguate per evitare che la Multiservizi determini la paralisi della città e gli effetti negativi sulla vita dei cittadini e degli operatori economici". "Se il sottoscritto troverà disponibilità e correttezza da parte di questa maggioranza a risolvere le problematiche sottoposte, contraccambierà con altrettanta disponibilità e correttezza".