LA PARTITA - Napoli-Trento 7-0, show allo stadio Briamasco, in gol anche Ounas

LA PARTITA - Napoli-Trento 7-0, show allo stadio Briamasco, in gol anche Ounas

Intanto, prima della partita con l'Atletico Madrid del Cholo Simeone, altri tre test amichevoli attendono il Napoli: quello contro il Trento che si terrà questa sera a partire dalle ore 21.00, quello contro il Carpi alle ore 21.00 del 18 luglio e quello contro il Chievo, sempre alle ore 21.00 del 22 luglio 2017.

Napoli primo tempo: Rafael, Maggio, Albiol, Chiriches, Ghoulam, Rog, Diawara, Hamsik, Callejon, Giaccherini, Mertens. All. Per il raddoppio bisogna aspettare il 36′ quando Giaccherini appoggia in rete di testa aprendo la strada alla goleada: un minuto dopoo Chiriches da centrocampo inventa il gol della vita sorprendendo il portiere.

Nessun problema per il Napoli di Maurizio Sarri che trova la vittoria anche nella seconda amichevole di questo precampionato a Dimaro. Si ripropone, dopo 4 minuti, ancora Zielinski, ma il suo sinistro dal limite dell'area finisce di poco sopra la traversa. Al 66′ gran gol anche per Milik: rovesciata per l'attaccante polacco, dopo esser stato servito nuovamente da Insigne. A disposizione: Sepe, Strinic, Allan, Jorginho, Maksimovic, Zielinski, Hysaj, Insigne, Koulibaly, Pavoletti, Ounas, Tonelli, Milik.

Incendi: due morti in Calabria
Nei mesi scorsi un nipote del pensionato era morto rimasto schiacciato dal ribaltamento del trattore con il quale stava lavorando. Sta di fatto che l'anziano è letteralmente precipitato nel dirupo quasi circondato dalle fiamme.

Inter, Icardi: "Se Perisic non è felice qui deve andar via"
E il fatto che abbia difeso Ranocchia (insultato da un tifoso nell'allenamento di lunedì, ndr) mi è piaciuto molto. Penso che nei prossimi giorni ci sarà l'esito positivo per tutti.

Legnano al Centro al primo Consiglio Comunale
Si è tenuto nella serata di martedi 11 luglio il primo consiglio comunale della nuova giunta consigliare di Vimodrone. Vorrei ricordare al Sindaco Savarese che la sua maggioranza è formata da ben 15.

2' - Ghoulam direttamente da calcio d'angolo colpisce l'incrocio dei pali con una parabola a giro.

Il secondo tempo inizia all'insegna di Milik che al 58′ buca il portiere con un colpo di testa letale per poi ripetersi dopo con una acrobazia a pochi passi dalla porta. A disposizione: Cuoco, Cavagna, Casagrande, Falco, Dallavalle, Calcagnotto, Bacher, Ferraglia, Paoli, Appiah, Trevisan, Mahmuti, Duravia, Pangrazzi, Marini, Boldini.