Tour de France 2017, Warren Barguil fa felici i francesi

Tour de France 2017, Warren Barguil fa felici i francesi

Era considerata una "tappa trappola", una delle più pericolose non di montagna sul percorso del Tour de France dai Pirenei verso le Alpi. "Fabio Aru (Astana) perde la maglia gialla, che torna sulle spalle del britannico Chris Froome (Sky), bravo a non accumulare troppa distanza con i primi e giunto sul traguardo con 25" di vantaggio sull'italiano.

Da non perdere la diretta video streaming della Rai di oggi della 14a tappa del Tour in Francia: la Blagnac-Rodez, di 181,5 chilometri, definista "mista". A vincere sul traguardo di Rodez è stato l'australiano Michael Matthews. Tappa difficile, nervosa. Si parte in salita. Come ieri, Thomas Voeckler (Direct Énergie) ha dato il "la" alla prima fuga, assieme a un affiliando come Thomas De Gendt (Lotto Soudal); con loro anche Timo Roosen (Lotto NL) e Maxime Bouet (Fortuneo). Un segnale preoccupante quello lanciato da Aru alla vigilia di un'altra frazione (quella di Le-Puy-en-Velay) che si annuncia egualmente complicata e piena di trappole. Il sardo è solo fin dalla prima scesa, con Froome e Bardet che hanno provato la sorpresa, da secondo e terzo nella generale. Invece ottima la prestazione di Fabio Aru che ha sempre rintuzzato con grande lucidità gli attacchi dei vari Froome, Bardet e Uran, conservando la maglia gialla.

Inter, Sabatini: Nainggolan sempre nella mia testa, Suning non si tira indietro
L'Inter rimane comunque alla finestra ma il nazionale belga sembra sempre più lontano dalla Pinetina. Va detto che l'Inter , almeno sulla carta, è già tutto sommato competitiva , ma serve di più.

CorSera - Bonucci, Allegri e quella richiesta del tecnico: "O lui o me"
Al suo arrivo Bonucci è stato accolto dalla bolgia dei tifosi rossoneri . Questo il tweet di Buffon: " Compagni di squadra e di viaggio".

Inps: Bonus Asili nido, da lunedì sarà possibile richiederlo
La somma sarà invece versata dall' Inps in un'unica soluzione in caso di domanda per il supporto domiciliare. I benefici per l'anno 2017 sono riconosciuti nel limite di 144 milioni con oneri a carico dello Stato.

ARU - "Ho perso terreno nello strappo finale, ero un po' troppo indietro - dice Fabio Aru non appena terminata la tappa -". Si fissa un obiettivo e fino a quando non lo raggiunge non si dà pace. "Nel frattempo si è fatto il 'buco' nella carovana".

Sono in 5, ma non hanno spazio: il vantaggio non supererà mai i 3′, Sunweb e BMC (col supporto anche della più limitata Bahrain-Merida, che supporta come può Sonny Colbrelli in una frazione a lui congeniale) tengono a tiro una fuga con poche speranze già dal principio. Pensiamo ora a recupera le forze in vista di domani - spiega -; poi avremo un giorno di riposo. La cosa importante è continuare per la propria strada. La delusione c'è, inulte nasconderlo.