IPhone 8: le immagini in anteprima svelano perché sarà rivoluzionario

IPhone 8: le immagini in anteprima svelano perché sarà rivoluzionario

Negli ultimi giorni comunque alcuni rumors dei mesi passati si sono dimostrati veritieri, è il caso del design del prossimo iPhone e del firmware dell'HomePod che sarà presentato a dicembre e che molti utenti attendono ansiosamente. Secondo quanto scoperto dallo sviluppatore Steven Troughton Smith, Apple avrebbe implementato una "home button area" che si espande e si mimetizza a seconda delle necessità.

Altro fattore interessante è legato al sistema di riconoscimento biometrico: dalla foto di Evan Blass sembra di poter dedurre che anche iPhone adotterà il riconoscimento delle iridi come prima avevano già fatto Samsung e Microsoft.

Le fotografie sono state apparentemente scattate da un impiegato Foxconn durante un EVT stage.

Maltempo in Veneto e Friuli: tromba d'aria, tre feriti gravi
Sospesa per alcuni minuti la circolazione sulla linea ferroviaria Brescia-Iseo-Edolo per la presenza di rami sui binari. Dalle 15 i vigili del fuoco sono stati impegnati in tutta la zona litoranea del Veneto per centinaia d'interventi.

Dembelé, pugno duro del Borussia Dortmund: giocatore sospeso
Se non fosse al centro di una intricatissima operazione di calciomercato , ci sarebbe anche da preoccuparsi. O il Barcellona rompe il proprio salvadanaio, oppure la situazione non sembra poter trovare una soluzione.

Calciomercato Fiorentina, ufficiale l'arrivo di Benassi dal Torino
Ha iniziato dunque a preferirgli Acquah, con Benassi che però si è sempre fatto trovare pronto quando chiamato in gioco. Nell'ultima stagione delle tre disputate col Torino , Benassi ha disputato 29 partite, realizzando 5 reti.

Il firmware dell'HomePod continua a riservare tante sorprese ed a svelare nuovi particolari del futuro iPhone 8. L'iPhone 8 dovrebbe essere commercializzato ad un prezzo di partenza superiore ai 1000 dollari. "Nell'eventualità che tali informazioni si riferissero all'iPhone 8, da sempre ipotizzato con 5.8", si delineerebbe la prospettiva di un melafonino uguale per dimensioni all'attuale iPhone 7 Plus, tranne che nel display, più grande proprio per la mancanza del tasto Home fisico. I vari fornitori sono in attesa di una risposta di Apple per sapere se questo iPhone 8 avrà il Touch ID posizionato dietro, al centro della backcover oppure no. Ecco perché in giro si vedono mockup con il Touch ID dietro ed altri senza.

In alcuni casi, dunque, come nella riproduzione dei video, l'ara del tasto Home verrà nascosta per offrire maggiore superficie per la fruizione dei contenuti. Apple, per il suo scanner 3D, utilizzerà qualcosa di simile, rivolgendosi a diversi fornitori: datosi, però, che IQE controlla l'80% della produzione, si spiegherebbe come mai tale azienda stia vivendo il suo momento di gloria. Sul display campeggia un'immagine della schermata iniziale di iOS 11, che dovrebbe darci un'idea di come l'esperienza dello schermo dovrà essere.