Lazio, Lulic: "Juventus favorita, ma non abbiamo paura. Contro i bianconeri…"

Lazio, Lulic:

Se così fosse, tutto si complicherebbe perché Claudio Lotito è abituato a usare il pugno di ferro con i giocatori che provano a fare braccio di ferro con il club. "Leiva è inserito nel migliore dei modi, dopo dieci giorni chiamava già compagni per nome, è un leader e ci darà soddisfazioni".

Sul mercato: "Io avevo detto che per costruire grandi squadre bisogna dare grande continuità al gruppo". La società sta cerando di soddisfarmi, ha cercato di trattenere Biglia, ma lui aveva già fatto la sua scelta. E' la prima partita importante della stagione, per la quale mi ero preparato e mi sono fatto trovare pronto.

Senza Bigia e Bonucci.

Sessanta donne pronte a far causa a Google per sessismo
Secondo l'autore le attitudini naturali degli uomini li mettono in grado di diventare programmatori migliori. L'autore del manifesto sostiene che "le donne sono meno qualificate degli uomini", conclude Matsakis.

Riparte la Premier League. Esordio disastroso per Conte
Burnley: Heaton; Lowton, Tarkowski, Mee, Ward; Gudmundsson (75′ Arfield), Cork , Hendrick, Brady, Defour; Vokes . Il Chelsea ospita il Burnley che al termine dei primi 45 minuti conduce per 3-0.

Uova al fipronil: Italia coinvolta ma il Ministero smentisce
Le uova illegali, se mangiate in gran quantità , possono provocare danni ai reni , al fegato e alla tiroide . Si tratta di 195 aziende in Olanda , 86 in Belgio , 5 in Francia e 4 in Germania.

CAMBIAMENTI - "Con la partenza di Biglia sapevamo che avremmo preso Leiva che dà grandi garanzie". Eventualmente in quel ruolo abbiamo pure Di Gennaro. A chi gli chiede come sia la Juventus senza Bonucci, Inzaghi replica che "Leonardo e' un grandissimo giocatore che stimo anche come uomo, non l'avranno ma leggo che Allegri ha un dubbio tra Benatia, Barzagli e Rugani.Credo che il livello sia rimasto intatto".

"Per Keita sapete tutti quale è la situazione". Ci sono delle voci. I numeri parlano chiaro, abbiamo una tradizione sfavorevole contro la Juve. Nelle partite secche può succedere qualsiasi risultato. Però dobbiamo essere squadra e lottare tutti insieme. "Siamo orgogliosi di essere qua, ce lo siamo meritati sul campo". Abbiamo fatto una lunga preparazione, senza perdere neanche un'amichevole. "In ritiro abbiamo lavorato bene e domani è il nostro primo obiettivo e daremo il massimo". Come ogni finale, ho qualche dubbio e quello tra Basta e Marusic è uno. "Sappiamo tutti cosa dobbiamo fare e come". "Con la Juventus partiamo sfavoriti, ma nel calcio non si sa mai". Siamo pronti, abbiamo giocatori forti, speriamo di riuscire a battere la Juve.

Sui nuovi acquisti: "Li ho visti bene".