Jorginho: "Ci ricordiamo dell'Atalanta, vogliamo che vada diversamente"

Jorginho è intervenuto ai microfoni di Premium Sport alla vigilia della giornata di campionato che vedrà il Napoli opposto all'Atalante. Subire meno gol è l'obiettivo più importante per noi, e vogliamo migliorare ancora. "Stiamo bene mentalmente e fisicamente, è un grande momento per noi". E poi in Champions non ci sono gare facili.

"Champions? E' arrivata con tanto lavoro, sacrificio e disponibilità di tutti. Col Man City sarà una partita molto divertente sia per chi la giocherà sia per chi la guarderà da casa".

Fa piacere la gara col Nizza, ma è fondamentale il gruppo da solo non potrei fare nulla.

Torino, Mihajlovic: "Belotti è tranquillo ma la clausola è un pericolo"
Al momento nessuno è intervenuto sulla vicenda, ma ovviamente non sarà facile rifiutare una cifra come quella offerta dal Monaco . Siamo stati vicini in passato , senza però mai lavorare insieme. "Lo stimo sia come calciatore che come persona".

DIRETTA Champions League: segui i sorteggi dei gironi
Non può proprio lamentarsi José Mourinho: il suo Manchester United se la vedrà nel Girone A con Benfica , Basilea e Cska Mosca . Anche il girone B propone una sfida entusiasmante: Bayern-Psg , con Anderlecht e Celtic pronte a fare da outsider.

Fiorentina, Pioli: 'Saponara out, vogliamo tornare in Europa'
Adesso sono concentrato sulla preparazione, a partire dal riscaldamento della partita vivrò momenti emozionanti. I ragazzi sono pronti, in settimana abbiamo lavorato bene. "Stiamo diventando un bel gruppo - ha esordito -".

Non ci siamo dimenticati quello che è successo l'anno scorso contro l'Atalanta, abbiamo perso entrambe le partite facendo fatica. Io penso al Napoli e giocare bene, perchè questa squadra vinca il più possibile. Faremo di tutto per fare in modo che non si ripeta. "Il ct Ventura guarda le partite e farà le sue scelte".

Il Napoli è concentratissimo sul mercato ma gli azzurri non possono distogliere l'attenzione dagli impegni sul campo. "Pensiamo a lavorare, a preparare bene la partita e a lasciare fuori tutte le voci di mercato che non ci interessano".