LG V30: display Full Vision con tecnologia Oled!

LG V30: display Full Vision con tecnologia Oled!

La presentazione ufficiale è servita solamente a confermare i rumors e a far scoprire qualche caratteristica nascosta. I rumor e i leak che vi avevamo già riportato in questo speciale sono stati praticamente tutti confermati.

La vocazione multimediale del V30 è testimoniata dalla dual camera posteriore e dalla presenza del Quad DAC Hi-Fi.

Di diagonale di sei pollici, il display OLED FullVision di LG V30 è il più grande che LG ha realizzato in quattro anni, ma nonostante questo il corpo reale dello smartphone è più piccolo di quello del LG V20 dello scorso anno [151.7x75.4x7.4 il V30 vs 159.7x78.1x7.6 il V20]. In Italia, però, saranno disponibili le colorazioni Cloud Silver e Moroccan Blue, anche nella variante V30+ con 128 GB di memoria interna.

LG V30 avrà un ottimo audio, ne siamo certi! Non siamo ancora arrivati a uno smartphone a tutto schermo, ma ci siamo molto vicini. La risoluzione del display è di 2880 x 1440 pixel e grazie alla potenza del processore il pannello è ideale per la riproduzione di video o di giochi, in quanto la velocità di risposta è immediata.

Ifa 2017: Lg V30 sarà il primo smartphone con display Oled
LG V30, svelato il nuovo flagship dell'azienda con dual camera

Lo smartphone è caratterizzato da una struttura H-Beam, tecnica di costruzione tipica nei palazzi moderni, che integra le cornici in metallo con i bordi per garantire maggiore resistenza.

La certificazione IP68 completa il quadro. Tra le novità del comparto fotografico anche la modalità Cine Video, che promette di aiutarci a realizzare video professionali grazie ai Cine Effect, 15 quelli presenti, e al Point Zoom, che consente di zoomare su un target definito senza scatti di sorta. L'LG V30, infatti, è dotato di una doppia fotocamera posteriore composta da un sensore da 16 mega-pixel con apertura focale f/1.6, lenti con vetro Crystal Clear, stabilizzatore ottico dell'immagine OIS + elettronico EIS e autofocus PDAF + laser. La fotocamera anteriore è da 5 Megapixel con grandangolo a 90 gradi. Con Cine Effect sarà possibile girare video come dei veri registi, utilizzando i filtri messi a disposizione da LG.

Il Point Zoom, invece, grazie a un algoritmo avanzato del software - ulteriore primato di LG - permette di ingrandire facilmente il soggetto nell'inquadratura anche se non è in posizione centrale. Il prossimo smartphone top gamma dell'azienda sudcorena è senza dubbio il dispositivo del momento. Presente anche la tecnologia MQA (Master Quality Authenticated) il quale permette uno streaming di audio in altissima qualità. All'interno della confezione del telefono poi saranno disponibili le cuffiette B&O PLAY.

Se da un lato il secondo schermo è sparito, dall'altro lato LG introduce la Floating Bar, una barra a scomparsa dove sono presenti le applicazioni più utilizzate. Il suo peso invece è di 158 grammi.

PES 2018: I fan apprezzeranno le novità di MyClub
Konami ha pubblicato su PlayStation 4 , PlayStation 3, Xbox One e Xbox 360 la demo di Pro Evolution Soccer 2018 . PES 2018 è ora testabile su PS4 e Xbox One grazie ad una demo pubblicata poche ore fa.

Mercato Napoli: Berardi in opzione nell'affare Zapata-Sassuolo
Ora manca l'ultimo tassello nel reparto arretrato, quel difensore centrale affidabile da affiancare a Matias Silvestre. Intanto ieri ha lasciato Napoli Leonardo Pavoletti , cessione al Cagliari per lui.

Napoli, Tonelli chiede la cessione: "Mister, voglio giocare"
Sommella , l'agente del ragazzo, sta raggiungendo Milano da Roma. Sul centrale c'è forte l'interesse della Sampdoria . Non me l'hanno mai chiesto comunque.