Nasconde il cadavere del padre per ricevere la pensione: choc ad Avellino

Nasconde il cadavere del padre per ricevere la pensione: choc ad Avellino

È accaduto a Grottaminarda, comune di circa 8mila abitanti della provincia di Avellino.

Un uomo di 47 anni nascondeva in casa il cadavere del padre 77enne per poter continuare a incassare la sua pensione.

Protezione Civile Campania: allerta meteo, rischio allagamenti
Temperature in calo nei minimi e in lieve aumento nei massimi con clima molto fresco all'alba, gradevole di giorno. I venti, in attenuazione, saranno ovunque deboli.

Monza, Vettel scatena la folla: "Tranquilli arriviamo!"
Se si toglie un assalto di Raikkonen a Bottas in partenza - respinto-, la cavalcata di Hamilton è stata solitaria e devastante. Lewis Hamilton si aggiudica il Gran Premio di Monza e balza in testa alla classifica mondiale di Formula 1.

Inter, due big verso il rinnovo con clausola
L'ala destra ex Lazio non ha inciso come gli altri due e ha fatto spesso fatica a portare a termine i suoi compiti offensivi. Il numero 44, per stipendio, sarà proprio dietro all'argentino, andando a guadagnare 4.7 milioni a stagione.

I militari, riferisce Cronache della Campania, hanno fatto irruzione ed hanno trovato il 50enne a vegliare il corpo del padre che giaceva sul letto. A dare l'allarme i vicini che da giorni sentivano provenire dall'abitazione delle palazzine popolari site in via Papa Giovanni XXIII un insopportabile odore nauseabondo, tanto che sul finire della pazienza si sono precipitati ad avvertire i Carabinieri della Compagnia di Ariano. Per questa ragione aveva limitato l'accesso in casa, comprendo l'odore di decomposizione con l'utilizzo di deodoranti. Sarebbe, comunque, esclusa la morte violenta: il pensionato sarebbe deceduto per cause naturali.

Il cadavere è stato trasportato presso l'obitorio dell'Ospedale Rummo di Benevento, a disposizione dell'autorità giudiziaria che avrebbe disposto l'autopsia a fugare ogni dubbio.