IFA 2017: Huawei svela la Cpu Kirin 970 con intelligenza artificiale integrata

IFA 2017: Huawei svela la Cpu Kirin 970 con intelligenza artificiale integrata

Secondo il presidente dell'azienda, Richard Yu, il processore Kirin 970 è stato sottoposto a durissimi test per l'elaborazione ed il riconoscimento delle immagini e il risultato è stato straordinario: il nuovo cuore dei prodotti Huawei ha elaborato ben 2.000 immagini al minuto, una risultanza nettamente superiore rispetto ai processori rivali, dando ai futuri smartphone e tablet Huawei una potenza che, secondo la presidenza dell'azienda cinese, non conoscerà rivali per un certo periodo di tempo.

Guardando al futuro degli smartphone, siamo sulla soglia di una nuova ed entusiasmante era... Huawei è impegnata nella trasformazione dei dispositivi smart in dispositivi intelligenti grazie alla costruzione di funzionalità end-to-end che supportano lo sviluppo coordinato di chip, dispositivi e cloud.

Huawei sa che l'AI per il mercato dei device mobile deve essere ulteriormente migliorata ed è per questo che ha deciso di aprire la disponibilità del chipset Kirin 970 agli sviluppatori e ai partner interessati a trovare usi nuovi e innovativi per le capacità di elaborazione che questa piattaforma è in grado di offrire.

Barbara D'Urso compie 10 anni in Mediaset: "Potete sempre cambiare canale"
La prima puntata di Pomeriggio 5 è stata già un successo e ha segnato il ritorno tanto atteso di Barbara D'Urso in tv. Riguardo l'arrivo, poi smentito, di Massimo Giletti a Mediaset dice: "E' un ottimo professionista".

Allerta meteo: perturbazione atlantica in arrivo, rischio temporali
Massimi puntuali molto localizzati fino a 80-100 mm (possibili ovunque) in concomitanza di locali temporali di forte intensità. Molta attenzione va posta alle aree e ai versanti che presentano particolare fragilità aggravata anche dai recenti incendi.

Corea del Nord, Seul: "Nuovo test nucleare in ogni momento"
L'Aeronautica invece parteciperà alle operazioni schierando i caccia F-15K e un aereo CN-235 da trasporto. E' soltanto il primo passo di quattro giorni di altre esercitazioni navali che partiranno domani.

Innanzitutto, su Huawei Mate 10 e 10 Pro avremo modo di osservare all'opera il nuovo processore proprietario della famiglia HiSilicon Kirin della società asiatica, il Kirin 970. Merita attenzione lo sforzo profuso dall'azienda cinese, in quanto il Kirin 970 si configura come il primo processore ad integrare unità di processo neurale (NPU). Il chipset include un cluster CPU quad-core Cortex-A73 e una nuova architettura eterogenea di calcolo in grado di migliorare fino a 25 volte le prestazioni con un'efficienza maggiore di 50 volte.

Il Mate 10, il nuovo smartphone top di gamma di Huawei che sarà lanciato il 16 ottobre con un evento a Monaco, in Germania, sarà equipaggiato con un processore avanzato dedicato all´intelligenza artificiale, svelato in anteprima all'IFA di Berlino.

Con la nuova generazione di SoC destinati all'intelligenza artificiale Huawei ha calato il poker al duopolio Qualcomm/Samsung e non vediamo l'ora di scoprire risposte e sviluppi.