Milena Gabanelli si autosospende dalla Rai: "Attendo una nuova testata"

Milena Gabanelli si autosospende dalla Rai:

Lo ha comunicato lei stessa ai vertici della tv di Stato, in primis il dg Mario Orfei, che le aveva proposto a febbraio la direzione del nuovo portale di Rai24.it. Una proposta accettata che si è invece trasformata in condirezione con Antonio Dibella (direttore di Rainews) su un sito, quello Rainews, non valorizzato ( e rivoluzionato) come lei avrebbe desiderato.

"Ho chiesto oggi al Direttore Generale di concedermi l'aspettativa non retribuita, fino a quando il Cda avrà varato il nuovo piano news e deciso quegli accorpamenti che sarebbero il preludio per il varo di una nuova testata".

Si tratta di una richiesta avanzata formalmente dal consiglio di amministrazione di Viale Mazzini al dg Mario Orfeo che l'ha accolta. L'ostacolo però è questo: le testate sono troppe (Tg1, Tg2, Tg3, ecc.) e finché non se ne accorpa qualcuna non si può varare una nuova testata, ma purtroppo si fa fatica a farlo.

Le scelte della Bce, tassi al minimo e QE fino al 2018
Lo si legge nella nota diffusa al termine della due giorni di politica monetaria della Bce . Su questo l'attenzione ora si sposta sulla conferenza stampa del presidente Draghi .

Datome stoppa la Georgia: Italia agli ottavi contro la Finlandia
Domani il match (alle 17.30) contro la Georgia , probabilmente decisivo per il passaggio agli ottavi . In caso di qualificazione l'avversaria agli ottavi sarà una tra Slovenia e Freancia.

Napoli, Hamsik pigliatutto: "Voglio Scudetto e record di Maradona"
Mertens in posizione di attaccante centrale ha fatto benissimo, ha segnato tanti gol e quindi non abbiamo sentito la sua assenza. Potrei anche finire la carriera qui, magari dopo aver vinto lo scudetto . "Ma spero di non dover aspettare i 40 anni".

"La soluzione individuata dal Cda", continua la Gabanelli, "è quella di trasferirmi, in attesa di tempi migliori, dentro al sito di Rainews.it che oggi fa poco più di 100.000 utenti unici, senza una definizione dei tempi, con risorse inadeguate a coprire le 24 ore, e senza nessuna possibilità di decollare".

Un progetto molto ambizioso che, se ben realizzato (e non abbiamo dubbi che una grande giornalista come Milena Gabanelli possa riuscirci), trasformerebbe il portale di Rai News in un colosso dell'informazione online. "Se a quel punto intendera' affidarmi la direzione, trovera' la mia disponibilita'". Le puntate di Porta a Porta sono 120 a stagione. "Avevo già manifestato la mia disponibilità a una riduzione del 30 per cento del mio compenso - ha dichiarato Bruno Vespa -, l'ho fatto in segno di solidarietà con i dirigenti a cui è stato imposto retroattivamente un forte taglio retributivo, con l'auspicio che la norma relativa venga rivista al più presto per non far uscire l'azienda dal mercato manageriale".