Buoni pasto: cosa cambia per il pranzo del lavoratore

Buoni pasto: cosa cambia per il pranzo del lavoratore

Fino ad oggi i buoni pasto, di norma, si possono spendere uno per volta, da domani anche 8 contemporaneamente e anche al di fuori dei giorni lavorativi. Appare in questo caso evidente come la volontà della pubblica amministrazione sia quella di diminuire i costi anche nella gestione dei buoni pasto e soprattutto di evitare l'utilizzo improprio. Una card elettronica va a sostituire i classici ticket restaurant, quelli tradizionali e cartacei.

I tickets sono nominativi e, dunque, non possono essere ceduti.

Il buono pasto elettronico vale di più. Ci sono alcune caratteristiche di base che i ticket devono avere anche a livello visuale.

I buoni pasto potranno essere utilizzati esclusivamente dai lavoratori subordinati, sia se assunti a tempo pieno che a part-time, e collaboratori, anche in assenza di pausa pranzo nel proprio contratto di lavoro.

"Ci auguriamo - ha proseguito il presidente Agriturist - che questa decisione possa essere un'opportunità in più per i consumatori per acquistare prodotti genuini direttamente dagli agricoltori e per degustare i piatti della tradizione con i capolavori dell'agricoltura".

Max Biaggi: "Mai più in sella a una moto, nemmeno per gioco!"
Il campione, dopo il gravissimo e recente incidente che stava costandogli la vita, non ha alcun dubbio: "Tornare su una moto? ". Quanto al drammatico incidente, Biaggi ha dichiarato: " Quello che mi è accaduto non riuscirò mai a dimenticarlo .

Miss Italia, Maria Cristina Lucci di Bacoli è Miss Talento
Gessica Notaro che partecipò a Miss Italia ed è stata vittima della follìa del suo ex compagno mostrerà le sue qualità canore. Incarnano al meglio lo splendore della giovinezza, hanno un'età media di 20 anni, vivono in famiglia, studiano o lavorano.

Le parole di Zeman: "Frosinone favorito: voglio un Pescara spregiudicato"
Modulo? Una partita bellissima da vedere, entusiasmante e che lascia intendere molto sul reale valore delle due squadre. Il bilancio è sostanzialmente in equilibrio: 4 successi per il Pescara, 3 per il Frosinone e 6 pareggi .

Che adesso possa iniziare l'era, o meno, del ticket selvaggio dipende dai singoli esercizi commerciali, per i quali l'accettazione dei ticket costituisce un servizio alla clientela se non una vera e propria "arma commerciale" per sottrarre clienti alla concorrenza.

Una trattazione di tutti i profili istituzionali del diritto del lavoro, che affronta in modo semplice e sistematico le tematiche rilevanti per lo studio della materia.Questa nuova edizione è aggiornata:• al D.Lgs. Di più: come messo nero su bianco, i ticket possono essere impiegati per la vendita al dettaglio e la vendita per il consumo sul posto dei prodotti provenienti dai propri fondi effettuata dagli imprenditori agricoli.

I buoni pasto devono essere usati per tutto il loro valore. Il ticket rimarrà un mezzo di pagamento che non si può regalare o vendere, anche se sono numerose le testimonianze di chi li dà a parenti e amici, in un contesto di debole efficacia dei controlli.

Potranno infatti essere usati nei mercatini, negli agriturismi, negli spacci aziendali, negli ittiturismo oltre a bar, ristoranti, pizzerie, negozi.