La diciannovenne falciata da un camion pirata

La diciannovenne falciata da un camion pirata

Il cadavere di una ragazza valdelsana è stato trovato, intorno alle 4.00, sulla Sr 429, in località Petrazzi a Castelfiorentino. Sul posto con i sanitari intervenuti i militari della compagnia di Empoli che hanno provveduto anche a bloccare momentaneamente la strada al traffico per i necessari rilievi e accertamenti. Al momento non è stata resa nota l'identità della vittima, ma si tratterebbe di una giovane residente in Valdelsa, che non aveva con sé i documenti. Con sé, infatti, non aveva alcun documento. Secondo quanto emerso dalle prime verifiche, l'ipotesi più probabile è che sia stata investita da un'auto che si è poi data alla fuga. La sala operativa del 118 ha subito inviato l'ambulanza della Misericordia di Certaldo e l'automedica sul posto, ma quando i soccorritori sono arrivati era già troppo tardi. Da quanto appreso sembra che la giovane ieri sera si fosse recata in un locale che si trova a poche decine di metri da dove è stata investita, lungo la regionale che in quel tratto si chiama via Ciurini, una zona artigianale dove sono poche le abitazioni. Il magistrato di turno ha disposto il trasferimento della salma all'istituto di medicina legale a Firenze.

Nuova Nissan Leaf: l'elettrica stradale più autonoma del mondo
Le batterie delle auto potranno infatti essere usate anche come dispositivi di energia portatili. La coppia è stata innalzata a 320 Nm, con un conseguente netto miglioramento dell'accelerazione.

Venezia, Leone d'Oro a Guglielmo Del Toro. L'Italia si aggiudica due premi
" The Shape of Water " film di Guillermo Del Toro ha vinto il Leone d'Oro per il miglior film alla Mostra internazionale Cinema di Venezia 2017.

Inter, Spalletti: "Contro la Spal conta solo vincere"
Si allena anche oltre il tempo con dei professionisti per mettere a posto determinate situazioni. La partita sarà visibile anche attraverso l'app Serie A Tim e sui decoder Tim Vision.

Intanto il sindaco di Castelfiorentino, Alessio Falorni, ha scritto sui social: "La tragedia di Petrazzi di stanotte è qualcosa di straziante". E la didascalia recitava così: "Non possiamo fare grandi cose nella vita, ma possiamo fare piccole cose con grande amore". "Quel coraggio che non ha avuto in quel momento terribile di vigliaccheria", scrive il primo cittadino.