Apple iPhone X, tasto laterale capacitivo

Apple iPhone X, tasto laterale capacitivo

Tra questi i 3 GB di RAM, il Face ID (ovvero il sensore di riconoscimento facciale) e altre numerose novità, come le nuove funzioni del tasto laterale.

Ogni anno, con l'avvicinarsi dell'evento si susseguono notizie, immagini, rumors, rendering e chi più ne ha più ne metta.

Un ritardo che, se confermato, potrebbe tradursi in uno slittamento dell´arrivo dell'iPhone X nei negozi oppure in limitati quantitativi disponibili per la vendita non solo nel periodo iniziale degli ordini ma anche oltre. Il contenuto della "Golden Master" (GM) - di solito la versione finale del sistema operativo prima della sua distribuzione - doveva rimanere riservato fino alla presentazione di domani, ma un link per scaricarlo è comparso per alcune ore su Reddit, offrendo numerose anteprime sul sistema operativo e diversi indizi sui nuovi iPhone. Il lancio sul mercato è in programma domani martedì 12 settembre 2017.

Nell'evento del 12 settembre, che si terrà infatti nel nuovo campus di Cupertino nel teatro dedicato a Steve Jobs, dovrebbero essere lanciati anche gli iPhone 7S e iPhone 7S Plus, versioni evolute e aggiornate degli attuali modelli. Secondo le ultime indiscrezioni sarà infatti proprio questo il nome del modello in questione.

Corea del Nord, allarme dalla Francia: "Missili di Kim potrebbero raggiungere Ue"
Un'azione militare contro la Corea del Nord "non è la prima scelta": lo ha detto il presidente americano Donald Trump prima di imbarcarsi sull'Air Force One per un evento sulla riforma fiscale.

Serie A: Juve-Chievo 3-0, solito Dybala show
Credo che comunque resterà nei nostri occhi il fatto di aver tenuto testa a lungo a una squadra come quella di Allegri . Del resto, da quando è arrivato i numeri sono stati 2, e sono stati i più importanti della storia juventina: 21 e 10.

Moto Gp, Rossi: "Rientrare a Aragon sarà dura ma ci provo"
Dovizioso , Marquez e Vinales sono i principali favoriti, ma anche Pedrosa e Lorenzo vanno forte qui". Soffrirò, mi dispiace tantissimo di non esserci anche perché dopo la pausa estiva stavo andando bene.

L' iPhone 8 in realtà si chiamerà iPhone X (10 in numeri romani, per celebrare il decimo anniversario del lancio del primo smartphone da parte di Apple), costerà intorno ai mille dollari (o più), avrà uno schermo esteso per quasi tutta la superficie frontale senza il tasto home (come già visto sui modelli flagship di Samsung e LG) e si potrà sbloccare con i gesti.

Schermo. La novità più importante riguarda lo schermo Oled, tecnologia già utilizzata da Samsung, che fornirà questo componente alla Apple. Su iPhone X il tasto Home con lettore Touch ID di impronte digitali è stato sostituito da un tasto laterale, utilizzabile anche per richiamare l'assistente virtuale Siri.

Tuttavia, secondo il Wall Street Journal, la produzione del nuovo iPhone di punta sarebbe in ritardo di circa un mese a causa dei problemi registrati durante l'estate da Foxconn, la compagnia taiwanese che assembla gli iPhone in Cina per conto di Apple. Non dovrebbe mancare nemmeno Apple Watch 3 con la sua versione LTE e una nuova versione di Apple TV con risoluzione 4K.