Rizzoli sul VAR: "L'obiettivo è usarlo il meno possibile"

Rizzoli sul VAR:

Cinque minuti di attesa, a fronte di appena due minuti di recupero, a San Siro prima che si potesse assegnare un calcio di rigore all'Inter grazie al Var.

In particolare: "Oggi ci sono state complicazioni tecniche che non hanno permesso comunicazioni corrette tra VAR e arbitro". Un arbitro deve essere giudicato per le decisioni che prende in campo.

LaPresse  Spada
LaPresse Spada

Il designatore arbitrale Nicola Rizzoli alla Domenica Sportiva ha parlato in merito all'utilizzo del Var facendo il punto sulla classe arbitrale: "Gli arbitri sbagliano, è inevitabile, l'obiettivo del Var è non sbagliare in situazioni in cui ne è prescritto l'uso". Sicuramente ha inciso la tecnologia non a supporto del fattore umano. Ma non è sempre così, ci sono state delle volte in cui il Var è riuscito ad arrivare alla soluzione giusta in quaranta secondi. C'e' un protocollo rigido dell'Ifab per tutelare lo spettacolo perché non si può andare a verificare tutte le situazioni: il primo obiettivo è mantenere fluidità del calcio. "Se per il Var, ad esempio, si perdono 4 minuti poi questi devono essere tutti recuperati". E i dubbi sullo "scompiglio di San Siro" restano...

Bologna-Napoli 0-3, Callejon, Mertens e Zielinski firmano il terzo successo azzurro
A dar fastidio ai terzini del Napoli ci sono i rapidi Verdi e Di Francesco che tenteranno di mandare in gol Mattia Destro . Cioè che mi hai portato a fare sopra Posillipo se non mi vuoi più bene?" con un imperdibile Riccardo Pazzaglia.

Lazio, S. Inzaghi: "Biglia osservato speciale. Borini poteva arrivare"
Che sembrava destinato proprio alla Lazio per poi preferire il Milan: "Mi è sempre piaciuto, sia a me che a Tare". E' un osservato speciale domani, lo considero come un top in Europa.

Apple iPhone X, tasto laterale capacitivo
Ogni anno, con l'avvicinarsi dell'evento si susseguono notizie, immagini, rumors , rendering e chi più ne ha più ne metta. Non dovrebbe mancare nemmeno Apple Watch 3 con la sua versione LTE e una nuova versione di Apple TV con risoluzione 4K .