Lazio, Inzaghi: "Ci eravamo preparati bene, Immobile un trascinatore"

Lazio, Inzaghi:

Ieri Immobile si è portato a casa il pallone con una tripletta dove ha segnato in ogni maniera: su rigore, di destro al volo e di piatto sinistro, senza contare l'assist per il quarto gol a Luis Alberto. Per me i miei giocatori sono i migliori, ma se dovessi scegliere qualcuno mi sarei tenuto volentieri Biglia. "Però la Juventus ha dimostrato di avere nelle corde queste partite". "Io penso che la perdita di Neymar sia pesante, faceva cose fantastiche e nell'ultimo anno anche in fase di non possesso era una pedina importantissima per loro". Immobile? L'ho voluto con tutte le forze, sapevo che ci avrebbe aiutato perché lo conoscevo come calciatore.

Simone Inzaghi, dopo il 4-1 rifilato al Milan di Montella, è senz'altro l'uomo del momento in Serie A. Il mister della Lazio, ospitato da Pierluigi Pardo nella sua trasmissione Tiki Taka, ha commentato il match disputato all'Olimpico e non solo: "Abbiamo fatto un'ottima partita, il risultato è stato meritato giocando una partita giusta ed interpretata molto bene, stamattina è stato un bel risveglio". Quando si diceva non avremmo giocato ero dispiaciuto, ero convinto avremmo fatto una grande partita.

Morgan: "Pronto a scendere in campo con Sgarbi in Sicilia"
E ha continuato: "Dobbiamo ricominciare a far rivivere i teatri con una programmazione innovativa". Quindi, valorizzare i luoghi, incentivare gli eventi in ogni angolo dell'isola .

Vaccini e iscrizioni nelle scuole, ecco cosa cambia: l'avviso dell'Asp
Oggi, discutiamo di " vaccini sì" o " vaccini no", prendendo posizione come fossimo a una partita di calcio. I vaccini che si fanno insieme hanno un'efficacia pari o addirittura superiore a quelli singoli.

Milano, rubati tre furgoni Dhl: scatta l'allerta terrorismo
Una notizia che riporta in primissimo piano l'allerta terrorismo , alla luce degli attentati in Catalogna dello scorso mese. Nell'ultima settimana a Milano tre furgoni , modello Ducato , sono stati rubati .

Da ex avversario, che effetto fa vedere Totti dirigente? Ci siamo incrociati a Ponza, era contento dell'incarico che andava a ricoprire, mi sembrava contento. "Ci sarà un po' di cambiamento rispetto a Spalletti, però Eusebio Di Francesco ha buonissime idee e dovrà cercare di farsi capire dalla sua squadra". E soprattutto, ha sottolineato come in questo inizio di stagione la Lazio sia poco citata da giornalisti ed opinionisti. Un trend che va invertito immediatamente. L'ho detto anche ai ragazzi. Avendo centrato con merito l'Europa League sarà più complicato, avremo meno tempo per preparare le partite e allenarci.