Omicidio di Palosco, due arresti In macchina avevano un'ascia

Omicidio di Palosco, due arresti In macchina avevano un'ascia

Alle 4 di mattina di martedì 12 settembre a Leno in provincia di Brescia i militari della compagnia di Treviglio hanno fermato due cittadini di nazionalità indiana indiziati dell'omicidio di un connazionale di 22 anni avvenuto a Palosco.

Motorola in works with Google for a new Android One phone
The ROM enables current owners to, for all intents and purposes, turn their Mi 5X into a Mi A1 . Motorola also says that the new Moto X4 will respond to Alexa even when the device is locked.

Scioperano i piloti di Airberlin, cancellati decine di voli
Fino ad ora, almeno 70 voli sono stati cancellati, colpendo la sorte di settemila passeggeri. A inizio settembre l'operazione ha incassato l'ok dell'Antitrust Ue.

Inter a punteggio pieno, Spal battuta 2-0
I nerazzurri di Spalletti affrontano la neopromossa. "Hanno un gioco collaudato e un allenatore credibile per quello che fa". L'esperienza è stata di aiuto e oggi si è vista una bella Spal contro una delle favorite per la vittoria finale.

E' morto all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo l'indiano rimasto ferito domenica sera in una sparatoria a Palosco, nella Bergamasca. A questo punto da uno dei dieci uomini sono partiti due colpi di pistola all'indirizzo di Amandeep. Non si registrano altri feriti: sulla vicenda indagano i carabinieri, che al momento mantengono il massimo riserbo. I militari hanno deferito in stato di libertà un altro indiano, è accusato di favoreggiamento. Secondo quanto riportato dal quotidiano "L'eco di Bergamo", il ragazzo sarebbe stato gravemente ferito a colpi d'arma da fuoco al culmine di una lite tra inquilini e sarebbe poi deceduto in ospedale. L'allarme sarebbe stato lanciato da alcuni vicini di casa: i residenti avrebbero segnalato più di un colpo di pistola.