VAR, Borriello si sfoga su Instagram: "Il rigore non c'era"

VAR, Borriello si sfoga su Instagram:

L'attaccante della Spal, Marco Borriello, non ha mandato giù la sconfitta contro l'Inter. L'unico rimedio che conosco è continuare a lavorare per migliorarsi con costanza e pazienza aspettando la prossima occasione...buona settimana a tutti #forzaspal'.

Perugia, solo un punto col Cittadella
La 3a giornata si conclude con 36 reti , record per ora della stagione 2017/18 nella quale si è superata già due volte la quota dei 30 gol.

Allegri, domani la Juve deve segnare
I mediani, in questo caso, sarebbero Busquets e Rakitic, mentre il trio alle spalle di Suarez vedrebbe Dembelé , Messi e Iniesta . Penso alla giocata e cerco di dare il meglio , ma ho i miei compagni che mi aiutano tanto e mi fanno giocare tanti palloni.

Marilena Rosa Re scomparsa da luglio: arrestato un conoscente per omicidio
Quindi, qualche giorno prima, il 27 presumibilmente, la Re aveva preso un appuntamento per la riconsegna del denaro. Sangue che secondo l'indagato era finito sui suoi vestiti durante la macellazione di alcuni conigli.

Nei commenti al post, poi, Borriello ha risposto ad alcuni tifosi interisti: "Ho rivisto l'azione 67 volte al rallentatore, il leggero tocco del nostro difensore non giustifica il volo d'angelo di Joao Mario". Se si danno rigori cosi davvero le partite finiscono come la pallanuoto. Non mancano però gli elogi all'avversario: "L'Inter è una grandissima squadra, tostissima, farà un grande campionato". Complimenti all'Inter per averlo preso'.