La nuova Apple TV e tvOS 4.0

La nuova Apple TV e tvOS 4.0

Parlando di fotocamere, invece, sul posteriore troviamo due sensori nuovi, entrambi stabilizzati, doppi come quelli introdotti con iPhone 7 Plus, ma posti verticalmente, mentre frontalmente il riconoscimento facciale è affidato a una serie di sensori capaci di mappare con precisione il volto, anche al buio e tenendo anche conto di cambi di pettinatura, utilizzo di occhiali, eccetera.

iPhone X sarà disponibile in Italia a partire dal 3 novembre, con pre-order al via nella giornata di venerdì 27 ottobre, al prezzo italiano di €1189.

Apple ha infatti presentato la nuova Apple TV 4K, progettata per portare sulla TV di casa l'esperienza cinematografica. Per la verità, non saranno soltanto i melafonini i protagonisti dell'evento che si terrà allo Steve Jobs Theater.

Immobile stende il Milan: Inzaghi travolge Montella 4-1
Io però non credo molto nei moduli, quello che potevo fare era farmi capire di più sotto il profilo dell'atteggiamento. Non farei un dramma piu' del necessario, veniamo da una pessima figura, presa nella maniera giusta può servire.

Lavoro, Istat: disoccupazione in calo al 10,9%
Male invece per gli indipendenti, che continuano invece a calare (-71mila, -1,3%). A quota record, l'occupazione delle donne al 49,1%.

VAR, Borriello si sfoga su Instagram: "Il rigore non c'era"
Non mancano però gli elogi all'avversario: " L'Inter è una grandissima squadra, tostissima, farà un grande campionato". L'attaccante della Spal , Marco Borriello , non ha mandato giù la sconfitta contro l'Inter .

Basata sul rivoluzionario chip A10X Fusion, lo stesso dell'iPad Pro, la nuova Apple TV 4K regala un'intensa esperienza 4K HDR.

La Apple TV 4K sarà disponibile in tanti paesi (tra cui l'Italia). Evidentemente c'è ancora molto da contrattare con le telco europee per garantire le funzionalità promesse da Apple: sim virtuale, stesso numero di telefono e, supponiamo, piano dati condiviso. Apple TV 4K offrirà contenuti 4K HDR anche tramite i più popolari servizi video, inclusi Netflix e Amazon Prime Video presto disponibili. - Il video scaler 4K integrato ad alte prestazioni ottimizza più che mai i contenuti HD sulla TV 4K - L'output sempre nella risoluzione più alta possibile, permette agli spettatori di ottenere il meglio dalla loro TV, che si tratti di un televisore HD meno recente o dei più moderni OLED Dolby Vision 4K. Dai precedenti 179 € e 229 €, rispettivamente per le versione da 32 GB e 64 GB, ora si arriva a 199 € e 219 €.

Inoltre, tutta la conferenza è stata corredata dalle chiacchiere sugli aggiornamenti dei sistemi operativi di tutta la gamma di dispositivi Apple: iOS 11, watchOS 4 e tvOS, tutti disponibili in tempi brevissimi per il download gratuito.