M5s, Di Maio: in Sicilia non semplici elezioni, ma Referendum

M5s, Di Maio: in Sicilia non semplici elezioni, ma Referendum

Lo ha affermato Luigi Di Maio, intervenendo alla festa del Movimento 5 Stelle di Torino. Lo ha detto l'esponente del M5S, Luigi Di Maio, a Radio Capital rispondendo alla domanda se non sia velleitario puntare a prendere il 40% dei voti alle elezioni per non dover fare alleanze per governare.

L'appello di Esposito contiene nomi e cognomi di chi, secondo lui, dovrebbe schierarsi a sostegno della Torino-Lione: Dario Gallina che presiede l'Unione industriale, Alessandro Cherio per Ance, Vincenzo Ilotte presidente Camera di commercio, Paolo Alberti, Nicola Scarlatelli e Filippo Provenzano per Cna Torino e Piemonte, Maria Luisa Coppa di Ascom, Giancarlo Banchieri di Confesercenti, Dino De Santis di Confartigianato, Giancarlo Gonella di Legacoop, i sindacati Cgil, Cisl e Uil.

Per nulla al mondo infatti i pentastellati vogliono rivivere una situazione simile a quella andata in scena a Roma, con tutte le polemiche e i tempi lunghi per delineare la Giunta della sindaca Virginia Raggi. I prossimi sei, sette mesi saranno uno spartiacque per l'Italia: "con le politiche tra febbraio e aprile si deciderà se l'Italia sarà ancora governata da chi l'ha ridotta in questo modo". "Nel 2013 nessuno pensava che diventassimo la prima forza politica del paese e poi è avvenuto, poi non mi prendo il merito del referendum, ma tutto è possibile ed io ci credo tanto". "Non sarà un'incoronazione. Dal giorno dopo si parla di programma".

Tragedia alla Solfatara di Pozzuoli: famiglia cade nel cratere
I corpi senza vita sono stati recuperati poi nel pomeriggio dai Vigili del Fuoco mentre l'area è stata chiusa ai turisti . A perdere la vita sono stati padre, madre e figlio di 11 anni , tutti originari di Torino ma residenti a Venezia .

Immobile stende il Milan: Inzaghi travolge Montella 4-1
Io però non credo molto nei moduli, quello che potevo fare era farmi capire di più sotto il profilo dell'atteggiamento. Non farei un dramma piu' del necessario, veniamo da una pessima figura, presa nella maniera giusta può servire.

Grande Fratello Vip : Anticipazioni prima puntata
Paolo Bassetti presidente e ad di Endemol Shine Italy sottolinea: "C'è chi è meno famoso o è famoso da meno tempo. Felice di voi, delle mie nuove avventure, della mia storia".

"Il M5s è impegnato su tutti i fronti per riuscire ad arginare chi ha massacrato questa terra prendendosi vitalizi, megastipendi e ha utilizzato le auto blu a sbafo e a spese dei siciliani". "Se vinciamo le Regionali sarà un segnale per le altre Regioni per andare al governo del paese" è il pensiero di Di Maio su come potrebbero mutare gli equilibri politici in Italia nelle prossime settimane.

Nel corso della stessa intervista, Di Maio ha spiegato la posizione del M5S nei confronti dell'euro: "Nel 2014 ci siamo candidati al Parlamento europeo con un programma che chiedeva all'Ue che se non ci avessero ascoltato su alcuni principi fondamentali economici (investimenti nel settore energia, fiscal compact) allora non ci sarebbe rimasto altro che chiedere ai cittadini di esprimersi sulla permanenza nella Ue".