Bimbo di 8 anni precipita per 200 metri, tragedia in Alto Adige

Bimbo di 8 anni precipita per 200 metri, tragedia in Alto Adige

Finisce nel peggiore dei modi l'escursione di ieri, martedì 4 ottobre, per una famiglia di nazionalità tedesca, in vacanza in #Alto Adige nei pressi di Maranza (#Val Pusteria). Nonostante l'intervento immediato dei soccorritori, per il bambino non c'è stata nulla da fare.

Una tragedia di quelle di cui non si vorrebbe mai dare notizia.

Il tratto in questione è considerato di media difficoltà e la famiglia aveva appena superato la parte del percorso considerata più difficoltosa.

La Catalogna non torna indietro, Madrid manda l'esercito
Per il momento, almeno stando alle dichiarazioni ufficiali, il dialogo sembra un miraggio. Si fa sempre più tesa la situazione tra Madrid e Barcellona .

Formula 1 Giappone: qualifiche in diretta dalle ore 8
Dopo la tappa in Malesia , dunque, siamo giunti alla sedicesima e quintultima tappa di F1 che si correrà sul circuito di Suzuka . Le libere - Con pista asciutta, nelle libere di ieri Vettel ha fatto registrare il miglior tempo, tenendo Hamilton a due decimi.

Andrea Damante porta il suo parrucchiere di fiducia al Grande Fratello vip….
La bestemmia non potrebbe essere inoltre l'unica gatta da pelare per Marco Predolin questa sera. Cecilia e Jeremias però non hanno afferrato il messaggio del primo volo.

Subito dopo la caduta, il padre del bambino ha cercato di soccorrerlo, ma dopo un breve tentativo si è reso conto che, per il punto in cui si trovava il piccolo, era impossibile scendere senza rischiare di cadere a sua volta ed ha deciso di chiamare i soccorsi. Sul posto il Pelikan 2, ma il medico non ha potuto fare altro che constatare il decesso. La salma è stata recuperata e portata a valle.

Questa tragica morte si aggiunge alle numerose di quest'estate avvenute sulle montagne italiane.