Caos nel mondo per iPhone 8: la batteria esplode (pare)

Caos nel mondo per iPhone 8: la batteria esplode (pare)

Come riportato dal sito web MacRumors, un canadese, Anthony Wu, ha dovuto restituire a pochi giorni dall'acquisto il suo iPhone 8 Plus lamentando di avere ritrovato il display del suo smartphone leggermente sollevato.

Dopo la continuazione, un altro caso che arriva da iRepair ossia una catena di riparazioni per dispositivi Apple in Grecia.

Sui social immagini di iPhone 8 distrutti da questo problema e tra i clienti Apple che hanno speso oltre 800 euro si è diffuso l'allarme. E anche in questo episodio, la batteria difettosa ha sballato tutta la struttura, praticamente distruggendo il dispositivo.

iPhone 7/7 Plus, i modelli dello scorso anno, offrivano rispetto all'iPhone 6S/6S Plus un processore più potente (normale prassi), l'impermeabilità ufficiale, uno schermo migliore e più luminoso, un doppio altoparlante frontale, la doppia fotocamera con effetto zoom, il tasto home virtuale e dicevano addio al jack per le cuffie, una mossa che ancora oggi fa storcere il naso a molti.

Giro di Lombardia, un altro capolavoro di Vincenzo Nibali
Per Alaphilippe comunque un bel secondo posto, mentre Moscon ha battuto in volata Pinot , Pozzovivo e Aru per il terzo posto. C'era da aspettare l'attacco nel finale, si poteva fare prima ma non c'erano le condizioni giuste.

Formula 1 Giappone: qualifiche in diretta dalle ore 8
Dopo la tappa in Malesia , dunque, siamo giunti alla sedicesima e quintultima tappa di F1 che si correrà sul circuito di Suzuka . Le libere - Con pista asciutta, nelle libere di ieri Vettel ha fatto registrare il miglior tempo, tenendo Hamilton a due decimi.

La Catalogna non torna indietro, Madrid manda l'esercito
Per il momento, almeno stando alle dichiarazioni ufficiali, il dialogo sembra un miraggio. Si fa sempre più tesa la situazione tra Madrid e Barcellona .

Si registrano nuovi casi di iPhone 8 Plus con display esploso o semplicemente rialzato dopo i primi già commentati ad inizio settimana.

Tuttavia, alcuni test effettuati da NotebookCheck hanno rivelato che i pannelli non sarebbero nuovi, ma fondamentalmente sono gli stessi presenti nella precedente generazione di smartphone, ovvero l'iPhone 7 ed iPhone 7 Plus. Nessuna esplosione - come accadeva agli smartphone dei rivali Samsung, i Note 7 - quindi nessun pericolo per l'utente.

Ancora una volta ci troviamo qui a discutere del nuovo top di gamma iPhone 8 Plus della casa produttrice Apple. Apple, infatti, ha già risposto di aver cominciato ad indagare sulla questione per capire e risolvere l'origine del problema.

Altre cinque sono state le segnalazioni provenienti da tutto il mondo. Difficile, se non impossibile dirlo osservando solo le foto. In precedenza erano stati riportati solo due casi.