Attraversa i binari, studentessa uccisa dal treno a Casalnuovo

Attraversa i binari, studentessa uccisa dal treno a Casalnuovo

Un dramma senza fine. La donna è stata travolta dal treno che sopraggiungeva al passaggio a livello in via Vittorio Emanuele III, come confermato anche dal racconto di alcuni testimoni sul posto. E' morta così Simona Di Marzo, i cui sogni si sono fermati in modo tragico mentre tornava da Napoli dove frequentava la facoltà di ingegneria spaziale all'università.

Non si è accorta che un altro convoglio stava transitando nella stazione: il mezzo l'ha travolta in pieno, uccidendola sul colpo davanti agli occhi dei familiari.

Mai comprato voti E se fossero stati altri?
Tamajo e Ferrandelli [FOTO FB]Insieme a Tamajo sono indagate per gli stessi reati altre tre persone: Giuseppe Montesano , Christian e Nicolina D'Alia .

Cuscinetto dell'Ammortizzatore Monroe
Il compito principale dell'ammortizzatore è quello, appunto, di assorbire le vibrazioni prodotte dall'auto in movimento. Senza ammortizzatori, l'auto su strada si usurerebbe molto più facilmente, sopratutto nelle zone con presenza di buche.

Svezia-Italia, pessima notizia per Ventura: Verratti salta il ritorno! Chance per Jorginho?
In Europa certi scontri non vengono fischiati, non è come in Italia che al primo contatto si ferma il gioco. Il gollonzo della ditta Johansson-De Rossi e il palo di Darmian rendono spasmodico il ritorno di San Siro .

In questo momento sul luogo della tragedia si trovano le autorità locali ed i sanitari del 118 i quali hanno constatato il decesso della donna.

Soltanto un anno fa, nella stessa stazione, la giovane Raffaella Ascione perse la vita in circostanze analoghe. Queste hanno avviato i rilievi per ricostruire la dinamica di quanto accaduto.