Arriva su Netflix "Altered Carbon", una nuova serie fantascientifica

Arriva su Netflix

"Secoli fa l'uomo ha scoperto il modo di trasferire la coscienza in un nuovo corpo facendo della morte un mero inconveniente"... In realtà no, o almeno è questa la risposta fornita da 'Altered Carbon', serie TV tratta dal romanzo di Richard K. Morgan, prodotta da Netflix e fresca di trailer ufficiale che ne annuncia il debutto per febbraio 2018.

Netflix ha rilasciato oggi il trailer della prima stagione di Altered Carbon. È l'adattamento televisivo dell'omonimo libro scritto dal londinese Richard K. Morgan, pubblicato in patria nel 2002 e arrivato in Italia due anni più tardi, per i tipi di Editrice Nord e con il titolo 'Bay City'.

Arriva su Netflix “Altered Carbon”, una nuova serie fantascientifica /VIDEO
Altered Carbon, la promessa della vita eterna nel trailer della nuova serie Netflix

Altered Carbon è ambientata 500 anni nel futuro, in un momento in cui la coscienza umana può essere caricata su impianti digitali, detti "pile", permettendo ai più ricchi di aggiornare regolarmente i loro corpi con dei nuovi, detti "maniche". La trama segue il soldato scelto "Envoy", Takeshi Kovacs, che, per volere di Laurens Bancroft, un aristocratico molto influente, viene trasferito da una prigione fuori dal mondo nel corpo di un poliziotto caduto in disgrazia. Altered Carbon, così si chiama la nuova bellissima serie tv sci-fi di Netflix. Durante lo svolgimento delle indagini, però, Kovacs scoprirà che il suo passato non è imperscrutabile come pensava.

Grande Fratello Vip: ha vinto Daniele Bossari
Un regalo romantico, sicuramente, ma che dopo quello di Filippa Lagerback a Daniele Bossari appare un po' 'copiato'. Solo qualche anticipazioni ma almeno la conferma che Damante è pronto davvero per fare il grande passo.

Champions League, ecco le avversarie di Juventus e Roma gli ottavi
Vince anche la Juve grazie al 2-0 ad Atene sull'Olympiacos, ma i bianconeri arrivano secondi nel girone nel gruppo D. Sorteggio negativo: Real Madrid, Bayern Monaco.

Vaccini, Codacons denunciato dal ministero della Salute per procurato allarme
Il Codacons , successivamente, ha sottolineato di non avere "nessun intento di procurare allarme tra la popolazione". Secondo l'Agenzia Italiana del Farmaco non ci sarebbe infatti alcuna relazione fra i decessi e le vaccinazioni.