Borse, Paperoni più ricchi: i patrimoni crescono di 1.000 miliardi (+23%)

Borse, Paperoni più ricchi: i patrimoni crescono di 1.000 miliardi (+23%)

Il rialzo, quattro volte superiore a quello visto nel 2016, è stato favorito infatti in particolare dalrally dei mercati azionari, rally che, sulla scia delle aspettative per la politica economica dell'amministrazione Trump (in primis, la riforma fiscale americana) ha visto Wall Street toccare i massimi storici, l'Europa recuperare le brutte performance del 2015 e i mercati emergenti correre più dei listini occidentali archiviando definitivamente le paure per la normalizzazione della politica monetaria americana e per il rafforzamento del dollaro.

E i 'Paperoni' mondiali si arricchiscono: nel 2017 la loro fortuna è aumentata del 23%. Una corsa quella di Amazon che molti si attendono continuerà nel 2018 con l'inarrestabile boom delle vendite online. Ma Huateng, il co-fondatore di Tencent, ha visto la sua ricchezza raddoppiare a 41 miliardi di dollari divenendo il secondo uomo più ricco d'Asia.

Il Miracolo di Natale: salvati mamma e figlio alla Clinica Malzoni
Il bimbo è nato in arresto cardiaco ma poi è stato rianimato dai neonatologi della terapia intensiva. Dopo alcune ore le condizioni di salute della donna e del piccolo sono tornate nella norma.

Il pressing del Napoli per Zenga: "Verranno a prenderci al pullman"
E ancora, con un pizzico di ironia: "Il Napoli va a pressare pure i raccattapalle, ci viene a prendere al pullman". I quattro goal presi dalla Lazio mi danno fastidio, ma non bisogna qualificare la prestazione con i gol presi.

Influenza, virus molto infettivo. Tanti i modenesi ko
Non è possibile stabilire un tempo entro il quale il virus non sarà più pericoloso: ogni organismo ha una sua reazione agli agenti infettivi.

Fra i singoli paesi, i 38 paperoni cinesi sono quelli che hanno guadagnato di più nel 2017, sperimentando una crescita del 66%, o 177 miliardi di dollari, della loro fortuna. Il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg, si ferma al quinto posto, con 72,6 miliardi di dollari. Gates si deve accontentare del secondo posto, possedendo "solamente" 91,3 miliardi. Aumenti a doppia cifra anche i ricchi indiani, arricchitisi del 43%. I 500 uomini più ricchi al mondo hanno complessivamente 5.300 miliardi di dollari, cioè 1.000 in più del 2016.

Il 2017 è però l'anno dei tycoon delle tecnologie.