Le ricerche della donna scomparsa in mare ad Albenga

Le ricerche della donna scomparsa in mare ad Albenga

Sul posto oltre Motovedette della Guardia costiera, i sommozzatori dei Vigili del fuoco e i carabinieri che indagano sulla scomparsa.

La giovane, in vacanza da qualche giorno in riviera, si sarebbe gettata in acqua a seguito del litigio col fidanzato Davide, iniziato presso la discoteca Essaouira. E' stato anche chiesto l'intervento di un elicottero. La lite è proseguita in spiaggia poi la donna si è tolta i vestiti e si è gettata in mare, a voler compiere un gesto dimostrativo. Una volta in spiaggia si sarebbe tuffata dirigendosi al largo.

Meteo 1 Gennaio: il 2018 inizia con maltempo al Centro-Nord
Quota neve in Appennino dai 900 metri del settore centrale fino ai 1300 metri di quello più meridionale. Temperature massime previste per la città di Lecco tra 10/12°C, minime non troppo fredde, tra 3/4°C.

Nainggolan, folle notte di Capodanno: alcool, sigarette e bestemmie in diretta
Il centrocampista della Roma ha pubblicato una diretta Instagram del suo Capodanno , che è stata tutt'altro che oxfordiano. Inizio di 2018 decisamente turbolento e all'insegna della polemica con la stampa per Radja Nainggolan .

Juventus, Allegri: "Donnarumma? L'erede di Buffon è Szczesny"
Io rischio di arrivare a 2500 giorni di fila in cui mi sveglio pensando "devo vincere". Ma se il Napoli le vinceva tutte non era colpa nostra. - sottolinea Buffon -.

Il papà Nicolò, ingegnere ligure in pensione, la mamma Paola Perotti, casalinga, originaria della zona, il fratello minore Martino, poliziotto, sono conosciuti, stimati. Una ragazza descritta da tutti come molto estrosa: sul suo profilo Linkedin si possono leggere esperienze da commessa, hostess, educatrice, ma la vera passione resta - e usiamo volutamente il presente - quella per il make-up, che nel 2007-2008 l'aveva portata a seguire un corso al Beauty Center di Milano. Anche il 2 gennaio sono riprese le operazioni di ricerche, che si sono concluse nel pomeriggio senza esito. Ma era buio, freddo. Il gruppo aveva prenotato un tavolo per cinque all'Essaouira, per passare il Capodanno. Non erano clienti abituali e quando è successo non ci siamo accorti di nulla, poiché eravamo impegnati con altri clienti. Tra i due sarebbe scoppiata poi una lite e per questo si sarebbero allontanati dal locale. E di lei si è persa quasi subito ogni traccia.

In ogni caso le ricerche di Alessia Puppo vanno avanti.