Previsioni meteo fino a mercoledì

Previsioni meteo fino a mercoledì

Modelli METEO del 8 gennaio 2018: settimana contraddistinta dal maltempo sull' Italia con molte nubi e piogge diffuse da Nord a Sud - 8 Gennaio 2018 - Una serie di circolazioni depressionarie transiteranno sull' Italia nei prossimi giorni determinando così condizioni di tempo instabile su tutte le regioni ad iniziare da quelle settentrionali già nelle prossime ore. Fenomeni in estensione anche all'Adriatico in serata con neve in Appennino fino a 1400-1600 metri.

Sui monti son previste precipitazioni intense o molto intense, specie sulle Prealpi e sulla fascia pedemontana, da abbondanti a intense sulle altre zone di pianura e in Carnia, più attenuate su bassa pianura e costa.

Temperature minime in aumento al Centro Sud, massime in diminuzione su tutta Italia.

Monster Hunter World: ecco il peso della versione PS4
Innanzitutto, non sarà richiesto il PlayStation Plus per partecipare, vi basterà solamente una connessione ad internet. Saranno invece disponibili sei modelli maschili, sei modelli femminili e sei modelli di palico tra cui scegliere.

Elezioni, +Europa di Bonino in lista con Tabacci supera problema firme
Che ha poi spiegato nuovamente la questione della raccolta firme: "I potenziali alleati non sono in grado di mettere i loro candidati perché ancora non li hanno neanche iniziati a negoziare".

Padoan difende a spada tratta la Riforma Fornero
Il Partito Democratico propone invece l'Ape sociale e l'Ape volontario. In particolare Damiano ha contestato quanto dichiarato da Scarpetta.

Al Centro: Al mattino piogge sparse su Toscana, Umbria e Lazio, irregolarmente nuvoloso altrove ma senza fenomeni. I venti saranno sia al mattino che al pomeriggio moderati provenienti da Sud-Est con intensità tra 26km/h e 41km/h, moderati da Sud-Sud-Est alla sera con intensità tra 26km/h e 41km/h. Martedì si alterneranno schiarite ed annuvolamenti, in un contesto ancora mite per effetto di venti dai quadranti meridionali. Soltanto a partire da mercoledì 10 gennaio, a seguito del passaggio perturbato, attualmente attivo sulla Spagna, che inizialmente coinvolgerà il Nord ma poi anche le restanti regioni centro-meridonali, le correnti ruoteranno ovunque da Maestrale favorendo un generale abbassamento delle temperature e il ritorno dei valori nelle medie stagionali. Temperature minime in aumento e massime in calo. Cielo velato sul resto del meridione ma con nuvolosità più consistente, associata a piogge o rovesci, sulla parte occidentale dell'isola per fine giornata.

Latina: giornata caratterizzata da pioggia moderata o forte, temperatura minima 13°C, massima 15°C. Venti fino a moderati da Sud-Ovest, forti su alto Tirreno, in calo dalle ore serali; tesi da Sud-Ovest in quota.