Bernardeschi trascina la Juve, Cagliari contro l'arbitro

Bernardeschi trascina la Juve, Cagliari contro l'arbitro

Il Var strumento ottimo che aiuta, gli arbitri sono bravi, mi sembra che con il Var ci sia polemica, allora siamo noi. La Juventus parte meglio e mette in difficoltà il Cagliari nella prima parte del primo tempo. Nei secondi 45′ Pavoletti sfiora subito la rete del vantaggio, ma poi è la Juve a trovare il gol partita: discesa di Douglas Costa sulla destra e gol del n.33 su facile tocco ravvicinato col mancino. Al minuto 26 grandissima occasione per i sardi: angolo e colpo di testa a botta sicura di Pavoletti ma Szczesny si supera e respinge un pallone che sembrava destinato alla rete.

DYBALA E KHEDIRA VANNO KO - La ripresa non inizia nel migliore dei modi per la Juventus.

La Juve è in difficoltà e in avvio di ripresa piove sul bagnato: Dybala è costretto a uscire per un problema muscolare, al suo posto Douglas Costa; la Joya esce quasi in lacrime, consolato dai compagni: per lui possibile stiramento. Passano due minuti, il Cagliari protesta ancora: mani netto di Bernardeschi in area juventina, Calvarese non vede, Banti al VAR (incredibilmente) neanche.

Anche sanzioni pecuniarie al genitore che pubblica foto del figlio sul web
E' quanto stabilito dalla I sezione del Tribunale civile di Roma che ha accolto la richiesta avanzata dal tutore di un 16enne. Inoltre, il tribunale cita l'articolo 16 della Convenzione sui Diritti dell'Infanzia che tutela la vita privata del minore.

Fabio Colloricchio preoccupato per Valentina Dallari ei suoi problemi con il cibo
Dopo l'ultima intervista rilasciata da Valentina Dallari , la 24enne ha scritto un ultimo post su Instagram salutando i suoi fan .

Replica Romanzo famigliare prima puntata su RaiPlay e RaiPremium Video
Per tutta la famiglia, le prime settimane a Livorno passano nell'impegno di adattarsi e di ricominciare tutto daccapo. Emma è perciò costretta a fuggire insieme ad Agostino e alla figlia Micol ( Fotinì Peluso ) e a trasferirsi a Roma .

Rafael; Romagna, Ceppitelli, Pisacane (43' st Giannetti); Faragò, Ioni?a (24' st Sau), Cigarini, Barella (41' st Van der Wiel), Padoin; Farias; Pavoletti. A disp.: Cragno, Crosta; Andreolli, Capuano; Deiola, Dessena; Cossu, Melchiorri.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny 7.5; Barzagli 6.5, Benatia 6, Chiellini 6.5, Alex Sandro 6; Khedira 6 (59′ Mandzukic 6.5), Pjanic 6, Matuidi 6.5; Bernardeschi 7.5 (79′ Lichtsteiner ng), Higuain 6.5, Dybala 6.5 (49′ Douglas Costa 6.5). In panchina: Pinsoglio, Loria, Asamoah, Rugani, Sturaro, Bentancur Allenatore: Allegri.