Berlusconi: per Maroni nessun ruolo nel governo

Berlusconi: per Maroni nessun ruolo nel governo

"Anche questa volta ci sono i margini per riuscire a fare lo stesso, punto almeno al 45% globale a favore della coalizione di centrodestra". "Non faccio nomi ma ho in mente un super candidato". "Stiamo attendendo i sondaggi per vedere quali sarebbero i risultati di uno scontro Gori-Fontana o di uno scontro tra Gori e una nostra candidatura, che può essere Maria Stella Gelmini", ha poi argomentto Berlusconi freando sulla candidatura alla presidenza della Lombardia del leghista Attilio Fontana. In radio il l'ex premier è più diplomatico: "Per la Lombardia stiamo valutando la proposta della Lega dell'avvocato Attilio Fontana - argomenta l'ex premier - da sindaco di Varese si è dimostrato un amministratore valido e apprezzato". "Se ha questi motivi personali, queste ragioni familiari che lo hanno spinto a scegliere di non candidarsi nella sua regione, e' assolutamente impensabile che si possano ipotizzare per lui ruoli politici, tantomeno nel governo futuro". "Siamo dispiaciuti. Non abbiamo nessun accordo per la sua presenza in un futuro governo". Sull'altro fronte, il Carroccio chiedeva Massimiliano Fedriga frontrunner in Friuli, ma ora questa candidatura torna in discussione con gli azzurri che vogliono uno dei loro in cima alle liste. Chi guiderà la coalizione?

Agenpress - "Il centrodestra trainato da FI è in crescita continua e per alcuni ha raggiunto la quota del 40%".

Neve nel Sahara, lo spettacolo del deserto imbiancato
Evento in Algeria: la neve ha imbiancato per poche ore la calda sabbia rossa del deserto del Sahara . Il deserto africano del Sahara non è sicuramente il posto dove ti aspetteresti di vedere la neve.

Operazione Stige. Gratteri: la cosca controlla il "respiro" delle attività commerciali
Lo ha detto il sostituto procuratore della Dda di Catanzaro , Vincenzo Luberto, che ha poi aggiunto: "E l'elezione di uno e le spiegazioni all'altro perché non era stato preferito".

Strage nel Mediterraneo: morti 50 migranti e almeno 100 i dispersi
Sfortunatamente un gran numero di migranti è dato per disperso, non meno di 90-100 migranti dell'imbarcazione andata distrutta. Al largo di Gasr Garabulli due giorni fa vi era stato il naufragio di un gommone con otto morti accertati e diversi dispersi.

A darne la conferma è il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, a Radio Anch'io. Mancano due mesi alle elezioni e ricordo che nel 2013, in 23 giorni di campagna elettorale, riuscii ad aumentare di 10 punti il consenso di Forza Italia. "I dati sull'occupazione giovanile riguardano soprattutto i contratti a termine, con noi al governo toglieremo il Jobs Act che ha dato spinta solo ai lavori a scadenza", ha affermato il leader del partito azzurro rispondendo a Matteo Renzi. Non l'ho voluto io il nome nel simbolo, ho accettato la decisione dei dirigenti di Forza Italia.