Silvio Berlusconi, attacco devastante a Gattuso

Silvio Berlusconi, attacco devastante a Gattuso

Una domanda di fronte alla quale Berlusconi non potrebbe più nascondere le sue colpe e quelle di coloro che gli erano accanto - la figlia Barbara e il fidato braccio destro Galliani - nella gestione scellerata che nell'ultimo quinquennio ha fatto precipitare il Milan ad un passo dal baratro. Cosi' il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, ospite a Circo Massimo su Radio Capital. Nel calcio petrodollaristico che si è avviato, per una famiglia, è impossibile sostenere le spese necessarie per avere una squadra ai vertici nazionali e mondiali.

Dopo la vittoria contro il Crotone, il Milan sembra aver trovato un po' di fiducia, almeno dal punto di vista dei risultati. "Tengo sempre il Milan nel cuore e quando lo vedo giocare con un modo assolutamente inconsulto e sbagliato, soffro di un reale mal di stomaco". È stata una scelta dolorosa ma necessaria e definitiva. Stesso attacco che riservò più di 2 mesi fa nei confronti di Montella, quando Berlusconi confidò a Maurizio Costanzo di star male quando vedeva giocare il Milan.

Morto il manager scomparso da Giubiasco
Stando al racconto dei figli, nei giorni precedenti la scomparsa non aveva mostrato segni di preoccupazione o malessere. La sua auto era stata poi trovata, grazie al gps, il 29 dicembre, all'angolo tra viale Monza e via Pozzi .

Ricorso Ilva, Emiliano alla prova del Consiglilo regionale (diretta)
Che contesta la competenza territoriale della sezione leccese del Tar e ha chiesto che il procedimento venga discusso dal Tar del Lazio.

D'Alfonso scrive alla Raggi: offerti gli impianti Deco per l'emergenza rifiuti
Peraltro, se è vero ciò che ho letto oggi, e non ho motivo di dubitarne, Ama ipotizza di portare i rifiuti in Abruzzo . Durato circa mezz'ora l'incontro era propedeutico ad approfondimenti che la Regione dovrà fare nei prossimi giorni.

Oggi compie gli anni Gennaro Gattuso, che ne celebra 40.

E se fosse Berlusconi l'allenatore del Milan, come giocherebbero i rossoneri? Sto gestendo i giocatori per cercare di coinvolgerli tutti, serve dare minutaggio a tutti.