Parigi. Furto di gioielli allʼhotel Ritz. Ritrovata parte della refurtiva

Parigi. Furto di gioielli allʼhotel Ritz. Ritrovata parte della refurtiva

In cinque, sullo scooter e con il viso coperto dal passamontagna, hanno preso d'assalto la gioielleria dell'hotel rubando un'ingente somma in gioielli, che dovrebbe aggirarsi intorno ai 3,5 milioni di euro.

I Sempre stando alla ricostruzione degli inquirenti, i tre arrestati erano entrati dal retro del Ritz, non dall'ingresso principale sulla place Vendome, mentre gli altri due aspettavano all'esterno.

Secondo alcuni testimoni, i rapinatori erano armati di pistole, fucili e forse persino un'ascia.

Tre rapinatori sono stati subito fermati, ma due sono scappati anche se adesso sono braccati dalla polizia.

Influenza micidiale: le vittime in Puglia salgono a sei, picco emergenze
Oltre ai sei decessi, infatti, attualmente ci sono dieci persone ricoverate in gravi condizioni. Salgono dunque a sei le vittime dell'influenza in Puglia, che continua a imperversare.

Scoperto magma sotto l'Appennino meridionale: "Nuova causa di terremoti di forte magnitudo"
All'origine c'è un movimento di estensione dell'Appennino, che progressivamente si "allarga" tra il Tirreno e l'Adriatico. Lo studio della composizione degli acquiferi consente di evidenziarne anche l'anomalia termica .

Ramires: "L'Inter è un grande club, mi piacerebbe giocare in nerazzurro"
L'Inter ha parlato con il mio agente? Se ci dovesse essere la possibilità di andare in Italia dovrò essere pronto il prima possibile per giocare.

Uno dei suoi colleghi ha detto di aver visto una moto andare ad alta velocità nella direzione opposta su Cambon Street, dietro il Ritz.

L'hotel Ritz è uno degli alberghi più famosi del mondo: è stato costruito nella prima parte del XVIII secolo come residenza privata.

Divenne in seguito la sede del Crédit Mobilier, ma solo nel 1898 divenne il famoso Hotel che ancora oggi non vede tramontare la sua fama. Numerosi gioiellieri espongono i loro preziosi nei saloni del celebre albergo parigino, dove Lady D trascorse l'ultima sera prima di morire la notte del 31 agosto 1997 in fuga dai paparazzi nel tunnel del Pont de l'Alma.