Sydney si veste d'azzurro! Fognini e Giorgi volano in semifinale

Sydney si veste d'azzurro! Fognini e Giorgi volano in semifinale

Superbo inizio di anno per Fognini. Il36enne senese n.45 al mondo è stato invece eliminato 6-3 6-3 dal19enne russo Danil Medvedev, n.84 del ranking Atp. L'azzurro, n°4 del seeding, ha sconfitto il francese Adrian Mannarino (n°5) con il punteggio di (4) 6-7 7-6 (4) 6-2 in due ore e quarantotto minuti. Ci aveva illuso Paolo Lorenzi, dopo aver buttato fuori la prima testa di serie Albert Ramos Vinolas dal Sydney International, ma al momento della verità è venuto a mancare anche se di fronte aveva un qualificato (come lui, del resto) ma di lusso. Nell'altra semifinale va il francese Benoit Paire, che ha battuto il lussemburghese Gilles Muller (testa di serie numero 2 del torneo) col punteggio di 6-4 6-4, e affronterà il lanciatissimo 18enne australiano Alex De Minaur, che ha battuto lo spagnolo Feliciano Lopez in un'ora e 27 minuti col punteggio di 6-4 6-4.

Arma di Taggia. Altra vittoria per l'armese Fabio Fognini all'Atp 250 Sydney, dotato di un montepremi di 468.910 dollari. Domani l'altoatesino si giocherà l'ingresso in finale con il vincente del match tra il dominicano Victor Estrella Burgos, numero 81 Atp e quinta testa di serie, e il tedesco Florian Mayer, numero 69 Atp e secondo favorito del tabellone.

Pallotta: "Tutti vogliono lo stadio della Roma tranne i laziali"
Sull'aspetto della sicurezza: "Nel progettare il nuovo stadio abbiamo fatto ricorso anche alle indicazioni di esperti di sicurezza.

Metrò di Napoli, nel 2020 l'interscambio tra le Stazioni 1 e 6
Nel 2007 - ha ricordato Calabrese - i finanziamenti disponibili furono destinati al completamento della tratta Mostra-Municipio piuttosto che alla realizzazione del deposito-officina.

Pronto soccorso e influenza: i numeri dell'impennata
Dei 1528 accessi (circa 400 in più rispetto allo scorso periodo dell'anno scorso), 256 sono le persone che sono state ricoverate per accertamenti nel nostro nosocomio.

Avanza nelle qualificazioni femminili anche Sara Errani, mentre sono state eliminate Roberta Vinci, Deborah Chiesa, Georgia Brescia e Jasmine Paolini.