Il Game Boy torna in estate e in versione Ultra

Il Game Boy torna in estate e in versione Ultra

Il ritorno delle retroconsole è un'operazione che si sta espandendo grazie a Nintendo. E se Nintendo non ha realizzato un nuovo vecchio Game Boy ci pensa Hyperkin.

E se è vero che dopo NES e SNES Classic Mini sono in tanti a volere una riedizione del mitico Game Boy, i più impazienti saranno felici di sapere che la console portatile apparsa per la prima volta sugli scaffali nel "preistorico" 1989 sta effettivamente per tornare a nuova vita.

Al momento il prodotto si chiama Ultra Game Boy (nome temporaneo) ed è ancora in fase di sviluppo.

SuperEnalotto, sfiorato il 6 a Trieste: vinti 27mila euro
Le modalità di questo gioco infatti non cambiano e vi lasciano quel senso di beata certezza: bisogna scegliere 12 numeri su 90 per una giocata di 5 euro.

Sidney, Camila Giorgi supera la Radwanska e vola in semifinale
Fabio Fognini conquista le semifinali del Sydney International , mentre Paolo Lorenzi non supera i quarti del torneo su cemento da 469mila dollari di montepremi.

Tasse, l'Europa pronta a annunciare un balzello sulla plastica
La nuova tassa sulla plastica è prevista allo scopo di ridurre - a livello globale - i consumi della plastica inquinante. Ma un'altra tassa - sugli imballaggi di plastica - stavolta sì voluta da Bruxelles , potrebbe essere dietro l'angolo.

La console sarà compatibile con tutti i giochi usciti Game Boy e Game Boy Color, mentre le cartucce GBA non saranno supportate. Chiaramente la retroilluminazione può essere spenta per accedere all'esperienza di gioco originale. Tra le altre nuove funzionalità, segnaliamo una batteria integrata da 6 ore, una porta USB-C per ricaricare e una coppia di altoparlanti stereo. Oltre ad essere accattivante per i retrogamer, l'Ultra Game Boy di Hyperkin viene anche personalizzato per i musicisti di chiptune che usano la classica console per creare melodie elettroniche moderne. Perché apportare miglioramenti al sistema audio del Game Boy quando tutti i suoi titoli classici generano solo audio mono? Chiaramente le cartucce originali sono totalmente funzionanti. Non ci saranno giochi preinstallati.

Ufficialmente svelato per caso, ma forse abilmente con una manovra fin troppo pilotata, il produttore specializzato Hyperkin, noto per le sue console dedicate al retrogaming, presenta un nuovo Nintendo 64 Portable che anticipa, di fatto, quello che Nintendo dovrebbe rilasciare l'anno prossimo, almeno secondo le voci che girano sul web. Il prezzo? Pare sarà inferiore ai 100 dollari. Non sappiamo se la cosa verrà modificata in corso d'opera.