Assange, l'Ecuador conferma: "Gli abbiamo concesso la cittadinanza"

Assange, l'Ecuador conferma:

Lo ha annunciato l'Associated Press.

Due giorni fa, l'Ecuador ha concesso ad Assange la nazionalità e ha chiesto a Londra di riconoscergli lo status di diplomatico.

Michelle Hunziker tra Sanremo 2018 e l'impegno per le donne. Le foto
Tale notizia è stata lanciata dal Corriere della Sera dove si legge: "il nome che circola è quello di Ilaria D'Amico ".

In Lapponia apre un hotel di ghiaccio a tema Game of Thrones
L'ultima stagione di Game of Thrones sarà un evento davvero speciale, la degna conclusione del più grande show di tutti i tempi. E voi cosa ne dite? Bloys ha specificato che si tratterà di prequel, dunque di storie antecedenti quella di Game of Thrones .

Zevio, senzatetto bruciato vivo, due minorenni indagati: 'Era uno scherzo'
A indirizzare le indagini verso i due giovani sono state anche le immagini delle telecamere di sicurezza . Ma gli accertamenti dei militari dell'Arma hanno portato alla luce la nuova, terribile, ipotesi.

Lo status gli avrebbe concesso di lasciare la sede diplomatica di Londra. L'accusa Marianne Ny, però, ha spiegato di voler riprendere immediatamente le indagini se l'uomo sceglierà di rendersi disponibile in futuro. Assange rischia comunque l'arresto nel Regno Unito, se lascia l'ambasciata, per violazione dei termini della cauzione. "L'asilo di Assange è in grave pericolo" ha dichiarato l'ex presidente Rafael Correa, secondo il quale basterebbe "la minima pressione da parte degli Stati Uniti perché l'attuale governo e i suoi alleati prendano a calci Julian Assange e lo sbattano fuori dalla nostra ambasciata". La situazione di Assange in ambasciata da oltre 5 anni è state definita "insostenibile" dal ministro degli Esteri di Quito, Maria Fernanda Espinosa.