Arriva oggi lo spesometro light Tempi allungati, più semplicità

Arriva oggi lo spesometro light Tempi allungati, più semplicità

L'Agenzia delle Entrate con il comunicato stampa del 5 febbraio 2018 ha informato che per garantire il rispetto delle norme dello Statuto del contribuente, la scadenza per la comunicazione dei dati delle fatture del secondo semestre 2017, originariamente fissata al 28 febbraio, viene spostata al 6 aprile 2018, ossia al sessantesimo giorno successivo alla pubblicazione del provvedimento odierno. Il Direttore dell'Agenzia delle Entrate [VIDEO], Ernesto Maria Ruffini, ha promulgato il provvedimento definitivo che rende operativa la nuova versione. Stesso termine anche per la trasmissione telematica opzionale dei dati delle fatture emesse e ricevute e per le relative variazioni. Inoltre, il nuovo Provvedimento mette a disposizione - sul sito internet dell'Agenzia delle Entrate - due pacchetti software gratuiti, uno per il controllo dei file delle comunicazioni e uno per la loro compilazione. Con tante importanti novità, una in particolare, sui tempi: la concessione di un'ulteriore proroga dei termini per l'invio della comunicazione dei dati delle fatture del secondo semestre 2017 che slitta dal 28 febbraio al prossimo 6 aprile.

LE INTEGRAZIONI - Le nuove regole possono essere utilizzate anche per inviare le comunicazioni integrative di quelle errate riferite al primo semestre 2017. Importanti le semplificazioni, tra le quali l'invio cumulativo delle fatture inferiori ai 300 euro. Più tempo a disposizione per l'invio delle comunicazioni sui dati delle fatture emesse e ricevute da parte dei titolari di partita Iva e soprattutto meno dati da indicare.

Milano, Boldrini e il fotomontaggio choc su Facebook: "Io non ho paura"
Secondo quanto riferito dagli agenti si tratta di un 58enne della provincia di Cosenza: è in corsa una perquisizione nella sua abitazione .

Benevento, De Zerbi: "Fatto il massimo. Avremmo meritato di più"
Roberto De Zerbi non fa processi al suo Benevento , capace di mettere in difficoltà la capolista Napoli prima di crollare. Io dico sempre ai miei giocatori che contro le squadre nettamente più forti perdi se cerchi di difenderti e basta.

Maldive nel caos: arrestato ex presidente, dichiarato lo Stato d'emergenza
L'India e la Cina hanno consigliato ai loro vacanzieri di non visitare l'arcipelago tropicale. Ma adesso si attende un probabile impeachment ai danni dell'attuale presidente .

Grazie al "pool" di regole introdotte ed approntate dall'Agenzia delle Entrate si dovrebbero "tagliare" definitivamente il numero di documenti e di comunicazioni da inviare al Fisco.

Lottare all'evasione fiscale, semplificare e snellire lo Spesometro Light dovrebbe consentire di rendere meno oneroso per i cittadini e le imprese adempiere ai propri obblighi tributari e consentire, al contempo, all'Amministrazione fiscale di raggiungere ad hoc i propri obiettivi. Viene inoltre limitato il numero delle informazioni da trasmettere, perché diventa facoltativo (finora era obbligatorio) compilare i dati anagrafici di dettaglio delle controparti.