Influenza: terzo decesso nel Nord Sardegna

Influenza: terzo decesso nel Nord Sardegna

Tre vittime in un mese.

La donna si era ammalata in gravidanza e, dopo essere arrivata in ospedale il 3 gennaio scorso, il 12 gennaio aveva messo al mondo due gemelline. La donna era incinta di due gemelline. I medici l'hanno fatta arrivare alle 25° settimana di gestazione, fino al 12 gennaio, quando sono intervenuti col taglio cesareo. Le condizioni delle bimbe, tenute in incubatrice, sono buone.

Calciomercato Milan, accordo con Strinic da giugno: arriva gratis
I rossoneri lo hanno bloccato e sarà un rinforzo per la fascia sinistra a partire dal primo luglio. L'ex giocatore del Napoli andrà in scadenza di contratto con la Sampdoria a giugno 2018.

Maldive nel caos: arrestato ex presidente, dichiarato lo Stato d'emergenza
L'India e la Cina hanno consigliato ai loro vacanzieri di non visitare l'arcipelago tropicale. Ma adesso si attende un probabile impeachment ai danni dell'attuale presidente .

Younes: "Potrei rinnovare con l'Ajax"
Adesso voglio solo diventare un campione qui con l'Ajax . Non escludo di poter firmare il rinnovo con l'Ajax . Motivazioni che, però, sembrano davvero limitate.

È morta oggi nel Reparto di Rianimazione delle cliniche universitarie di Sassari a causa di un'influenza A/H1N1 - conosciuta come influenza suina - una donna di 35 anni originaria di Bari Sardo, in provincia di Nuoro.

Il 25 gennaio, invece, c'è stato un altro decesso per lo stesso motivo presso l'ospedale 'Giovanni Paolo II' di Olbia.