Corsa in ospedale per forte mal di pancia: 11enne dà alla luce un bimbo. Il padre è il fratello 14enne

Corsa in ospedale per forte mal di pancia: 11enne dà alla luce un bimbo. Il padre è il fratello 14enne

"Eravamo convinti che avesse un problema intestinale. Non avevamo idea che fosse incinta": queste le parole dei genitori della minore, nell'interrogatorio cui sono stati sottoposti dalle autorità inquirenti. La scoperta è stata fatta in ospedale, nella Murcia, dove la piccola è stata portata con forti dolori addominali. Il padre del neonato è il fratello della 11enne che ha solo 14 anni. I due avrebbero iniziato ad avere rapporti, definiti "consenzienti", da un anno, quando lei aveva 10 anni e lui 13, il che lo renderebbe non imputabile. L'inchiesta, tuttavia, è ancora aperta e la polizia vuole continuare a scavare nella vita della famiglia affinché non rimanga una sola domanda senza risposta.

Ma la cosa si fa ancora più macabra. Il caso ha sconvolto l'intera Regione: secondo l'assessore regionale della Salute Manuel Villegas, si sarebbe trattato di un "caso eccezionale", nonostante già lo scorso novembre a Murcia si registrò una vicenda simile, con la gravidanza di una bambina di 12 anni.

Honor 9 Lite in Italia, lo smartphone con quattro fotocamere
Sul fronte software, il nuovo Honor 9 Lite dispone di serie di Android Oreo , personalizzato attraverso l'interfaccia EMUI 8 .0. Tre le colorazioni proposte: Sapphire Blue , Glacier Gray e Midnight Black .

Marchisio giura amore alla Juve: "In Italia solo con questa maglia"
Ad ogni modo, anche se dovesse succedere qualcosa, in Italia non giocherò mai con una maglia diversa da quella della Juventus . FUTURO - Ho un contratto di due anni e mezzo con la Juve e interessa soltanto stare bene e dare una mano ai compagni.

Figlio del procuratore capo di Brescia arrestato per rapina a mano armata
Arrivata nella mattinata di ieri, la notizia nel palazzo di giustizia di Brescia, Buonanno non era presente nel suo ufficio. Per il figlio del procuratore Tommaso Buonanno le manette sono scattate sabato notte in casa.

La bambina, di origine boliviana, si trova adesso ricoverata insieme al suo piccolo all'ospedale Virgen de la Arrixaca: entrambi stanno bene.

In Spagna, secondo i dati forniti dall'Istituto nazionale di statistica (INE), nel primo semestre del 2017 avrebbero partorito 197 ragazze di 15 anni, 359 di 16. Nel 2016, 111 madri avevano meno di 15 anni, 343 ne avevano 15 e 818 avevano 16 anni.