Disney pronta a sfidare Netflix. Prime informazioni

Disney pronta a sfidare Netflix. Prime informazioni

Il servizio streaming di Disney inizia a prendere forma e a definire i contenuti che la piattaforma digitale della casa di Topolino offrirà ai propri utenti.

- Il lancio della piattaforma è previsto per la fine del 2019. Il costo dell'abbonamento mensile non è stato invece stabilito.

Una cosa è chiara: al lancio saranno presenti prodotti originali dedicati ai personaggi Marvel e all'universo di Star Wars.

Corteo antifascista, tensione altissima: "Non sono sereno"
Il sindaco del paese Stefano Montemarani lo ha fatto togliere. Non accettiamo le minacce del ministro Minniti . Di seguito riportiamo il testo per esteso.

Premier: Kane-gol, al Tottenham derby contro Arsenal
Mattatore assoluto del match il 'Kun Aguero, che ha firmato 4 dei cinque gol dei padroni di casa (il quinto è di Sterling che apre i giochi dopo appena 3').

Favino e il BaglionOne, il miglior momento di Sanremo 2018
Michelle era vestita Armani Privé: l'abito, lungo, a maniche lunghe e total black, aveva un leggerissimo strascico e fasciava perfettamente la figura della conduttrice.

Tenendo fede alle rules del marchio Disney, non saranno previsti contenuti classificati come Rated-R: le produzioni vietate ai minori saranno dirottate su Hulu, mentre le varie serie Marvel continueranno a restare in seno a Netflix.

Per il primo anno di attività, ha scritto Deadline, la compagnia stima di lanciare non meno di quattro film originali e almeno cinque serie TV specifiche per il servizio di streaming. Queste ultime dovrebbero avere uno standard di 10 episodi e costare dai 25 ai 35 milioni di dollari, anche se progetti particolarmente ambiziosi potrebbero arrivare anche a un budget di 100 milioni.