Inter-Bologna 2-1, le pagelle: brillano Karamoh e Eder, male Miranda e Mbaye

Inter-Bologna 2-1, le pagelle: brillano Karamoh e Eder, male Miranda e Mbaye

Dopo il pareggio senza reti tra Sassuolo e Cagliari nella partita dell'ora di pranzo, la ventiquattresima giornata di Serie A è proseguita con l'importante successo dell'Inter sul Bologna, che rilancia i nerazzurri in chiave Champions dopo la sconfitta della Lazio a Napoli e in attesa della sfida tra Roma e Benevento del posticipo serale. Il nostro secondo tempo è stato perfetto, quando siamo stati in superiorità numerica abbiamo però perso palloni troppo timidi, anche se poi i tiri in porta subiti sono stati pochi. "Invece siamo stati bravi a reagire e a tornare in vantaggio, è una vittoria utile per ribaltare un momento negativo". Poi ci ha pensato Karamoh, grande protagonista: "Ha fatto veramente bene, ha questi sprazzi di tecnica, qualità, poi ha delle pause dove gli altri ci giocano dentro e poi per noi diventa difficile".

Juventus, squadra a lavoro in vista del Tottenham: domani parla Allegri
Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Vertonghen, Davies; Dembele, Dier; Son, Eriksen, Alli; Kane . Non è infatti prevista nessuna trasmissione in chiaro su Canale 5 [VIDEO ].

Futuro stadio San Siro, l'esito del primo incontro a Palazzo Marino
NUOVA CONVENZIONE - L'incontro di oggi è servito a fare chiarezza in particolare sul primo punto. L'incontro avvia il percorso verso il futuro assetto di San Siro .

Inter-Bologna streaming e formazioni del match
A centrocampo, chiavi del gioco affidate a Pulgar, con Dzemaili e Poli ai lati. L'incontro si disputerà a San Siro e sarà arbitrato da Paolo Valeri.

- "Brozovic polemico al cambio con il pubblico?" Allenatore e società devono fare regole riconoscibili e chi non le rispetta si autoesclude. Abbiamo fatto un inizio importantissimo, i nostri calciatori hanno fatto un girone d'andata incredibile. Ci vuole buon senso per quelle che sono le interpretazioni. "Ci sono tuttavia componenti dentro questo regolamento e mi sembra che lui abbia voluto dire che applaudiva chi lo fischiava - ha evidenziato Spalletti - Poi lo andrò a rivedere". La partita in programma oggi al 'Meazza' alle ore 15 potrà essere seguita sia sul digitale terrestre che sul satellite e sarà trasmessa da Mediaset Premium sul canale Premium Sport 2 e da Sky sul canale Sky Calcio 1.