Lampedusa e Linosa alla Bit di Milano, Musumeci rilancia "Agrigento 2020"

Lampedusa e Linosa alla Bit di Milano, Musumeci rilancia

L'Emilia Romagna "sfila", con i suoi tesori turistici, alla Borsa Internazionale del Turismo (Bit) di Milano in programma dall'11 al 13 febbraio.

Durante le giornate della Bit sono in programma incontri d'affari tra gli operatori turistici emiliano-romagnoli e i buyer internazionali, mentre i giornalisti riceveranno informazioni sull'Emilia-Romagna, le offerte turistiche del territorio e gli eventi del 2018. Ai tour operator presenti alla tre giorni milanese saranno proposti i titoli della prossima estate: Il flauto magicodi Wolfgang Amadeus Mozart con un nuovo allestimento firmato da Graham Vick (debutto il 20 luglio, repliche 29 luglio, 4-12 agosto), L'elisir d'amore di Gaetano Donizetti con la regia di Damiano Michieletto che trasporta l'azione su una spiaggia (21 luglio, repliche 27 luglio, 5-10 agosto) e La traviata di Giuseppe Verdi nel famoso allestimento degli specchi pensato da Josef Svoboda per lo spazio scenico dello Sferisterio (22 luglio, repliche 28 luglio, 3-11 agosto) in combinazione con proposte che arricchiscono il soggiorno nelle Marche.

La BIT: cos'è? Quando e dove si svolgerà?

Fed Cup, l'Italia e la mission impossible
Nel nono gioco la Arruabarrena ha salvato due set-point ma su quello successivo la Chiesa ha incamerato il primo parziale per 6-4. La giornata si chiuderà con il doppio Chiesa-Cocciaretto contro Garcia Perez-Marintez Sanchez.

Maradona: Higuain vale 10 volte quella vergogna di Icardi, Biglia non merita
L'intervista del Pibe de Oro è stata rilasciata a El Popular , e riprotata dalla redazione di Tuttomercatoweb . Prendete Di Maria , gli hanno chiesto quale fosse il suo sogno e lui ha risposto "vincere la Champions".

Sassuolo, Iachini: "Dimentichiamo la Juve e voltiamo pagina. Il Cagliari."
Di contro, i rossoblu di Diego Lopez arrivano all'appuntamento dopo la vittoria interna nello scontro direttore contro la Spal . SASSUOLO: Consigli; Lirola, Goldaniga, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi , Babacar , Politano .

Un evento che è anche formativo con oltre un centinaio tra convegni e seminari sulle ultime tendenze di settore.

"E' una importante occasione di presentazione del territorio di Statte agli operatori specializzati del settore - spiega il Vicesindaco Cosima Luccarelli - Al lavoro di promozione deve sempre essere affiancato un lavoro di sviluppo e product management che ci ponga ai più alti livelli di competitività sul mercato del turismo". Alla Bit gli operatori pugliesi quest'anno presentano le loro strutture ma anche nuovi prodotti turistici, alcuni messi a punto con i Comuni, come percorsi enogastronomici che valorizzano le produzioni tipiche pugliesi a km zero, itinerari storico-culturali che esaltano le ricchezze del territorio e consentono anche di visitare mostre d'arte, percorsi di trekking, itinerari ciclabili e ippovie.

La partecipazione alla Bit è stata fortemente voluta dall'Assessore alla Cultura Debora Artuso che crede molto nelle potenzialità e nelle bellezze del nostro territorio, che nulla hanno da invidiare a realtà più rinomate della nostra Regione.