Spalletti applaude l'Inter: "Bravo Karamoh. Brozovic? Chi esce dalle regole…"

Spalletti applaude l'Inter:

Sul versante opposto Spalletti, orfano dell'acciaccato Icardi, manda in panchina Candreva e lancia dal primo minuto il giovane Karamoh, a completare il tridente offensivo insieme a Eder e Perisic, con Borja Valero a guidare la linea mediana. Brozovic? Quello che va fuori dalle regole, si autoesclude, non sono io a punirlo. "Karamoh ha avuto un attimo in cui ha fatto allungamento e ha detto di star bene ma poi Rafinha ha detto che qualche problema l'aveva e abbiamo scelto di sostituirlo". Tuttavia la prestazione dell'Inter è tutt'altro che stellare, anzi numerose le imprecisioni e solo una prodezza di Karamoh nel secondo tempo riesce a spezzare l'incubo nerazzurro. Qual è la quota Champions da raggiungere? Bisognerà vedere se riusciamo a mantenere gli equilibri.

Nell'intervallo Miranda rimane negli spogliatoi, ufficialmente per un risentimento muscolare, forse rimediato nell'occasione del gol di Palacio, o forse il brasiliano viene sostituito perché è nel pallone: al suo posto esordisce Lisandro Lopez. Anche quest'Inter dopo averne segnati troppi in una sola gara (5-0 al Chievo, il 3 dicembre) ha pareggiato a Torino - ma lo 0-0 allo Stadium resta buono -, poi ha ceduto senza nemmeno capire come contro Udinese e Sassuolo. Bisognava pressarli di più quando erano in inferiorità numerica ma non abbiamo concesso molto. Stessa cosa accaduta in casa Inter, con i giocatori che si sono riuniti per provare a caricarsi. "Chi esce dal campo contrariato mi fa venire voglia di tirargli le orecchie". Lui ce l'ha tutta la qualità per sobbarcarsi anche i contrasti, ha sempre il controllo dell'uno contro uno. È una soluzione che si può praticare, anche in futuro.

"Vi ho visti poco pronti, vi ha anticipato il Nerozzi di Torino: lui ha provato a dar una svolta alla sua carriera".

Sanremo 2018, Michelle bella e innamorata bacia il marito Tomaso
C'è chi ha sottolineato che Michelle sembrasse un'anziana signora o persino " un'abat-jour ". Ricordiamo che l'amministratore delegato dell'azienda, Tomaso , è suo marito .

Futuro stadio San Siro, l'esito del primo incontro a Palazzo Marino
NUOVA CONVENZIONE - L'incontro di oggi è servito a fare chiarezza in particolare sul primo punto. L'incontro avvia il percorso verso il futuro assetto di San Siro .

Karamoh: "Gol importante per me e per la squadra"
Abbiamo poi perso qualche pallone di troppo, è vero, non eravamo tanto fluidi, ma abbiamo creato diverse occasioni. Spero che Spalletti rinunci a voler creare una squadra padrona del campo o che faccia possesso palla.

"D'Ambrosio aveva il braccio attaccato al corpo, gli arbitri ci hanno spiegato che così non è rigore in una riunione". La palla era tra i piedi di Skriniar che ha affrettato il disimpegno sparando addosso a Miranda.

"Io non mi devo giustificare perché non ho nulla da dire in funzione di quel che è successo".